Entra in contatto:

Parma Calcio

D’AVERSA: “Inaccettabili gli ultimi 30 minuti”. TESSER: “Sono felice, vittoria meritata”

D’AVERSA: “Inaccettabili gli ultimi 30 minuti”. TESSER: “Sono felice, vittoria meritata”

Il commento dei due tecnici, D’Aversa e Tesser, al termine di Cremonese-Parma (1-0).

D’AVERSA: “I numeri dicono che abbiamo problemi realizzativi. Nel secondo tempo mano mano siamo spariti dal campo e la Cremonese ha meritato di vincere. Per un’ora abbiamo giocato meglio creato qualche situazione pericolosa. Sul gol abbiamo perso due-tre contrasti, questo significa che siamo venuti meno sotto il profilo della convinzione e determinazione.
Il blasone non ti permette di vincere le partite. Serve voglia e cattiveria, altrimenti perdi come è successo oggi. Insomma, con i nomi non si vince.
Abbiamo giocato male nell’ultima mezz’ora. Avevo preventivato un leggero calo fisico per le condizioni di alcuni giocatori che rientravano dai rispettivi infortunii. Ci siamo rilassati troppo, non possono accettare questo”.

TESSER: “La nostra vittoria è meritata, ottenuta davanti ad una bella cornice di pubblico. Frattali ha fatto tre parate decisive, questo significa che abbiamo creato e gioca bene. Nel primo tempo siamo stati meno veloci nel giro palla e il pressing del Parma ci ha creato qualche problema. Quando abbiamo deciso di prenderli più alti la partita è cambiata. Entrambe le squadre hanno cercato di vincere. Il quarto posto in classifica ci rende felici, ma è presto per fare discorsi di classifica, pensiamo ad arrivare il prima possibile a quota 51 punti, la quota salvezza. Poi si vedrà. Il mercato? Bisogna valutare attentamente se chi arriva può veramente aumentare il valore della squadra”.

 

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio