Connect with us

Parma Calcio

D’AVERSA: «Mi aspettavo qualcosa di più». GASPERINI: «Grande alchimia»

D’AVERSA: «Mi aspettavo qualcosa di più». GASPERINI: «Grande alchimia»

Il commento dei due allenatori, D’Aversa e Gasperini, al termine di Atalanta-Parma (5-0).

D’AVERSA: “L’Atalanta è stata nettamente superiore. La partita di oggi ci deve far capire che noi, nonostante le assenze importanti, dobbiamo andare in campo con alcune caratteristiche. Quelle che ci hanno permesso di arrivare al settimo posto, ma dobbiamo ritornare tutti con i piedi per terra. Sul risultato siamo stati anche fortunati. C’è rammarico di non averli messi in difficoltà. In passato abbiamo reso la vita un po’ più difficile a chi è anche davanti all’Atalanta. Dobbiamo avere l’umiltà di accettare il risultato. L’Atalanta ha fatto più gol del campionato italiano, cinque gol contro il Milan. Bisogna capire le responsabilità della nostra squadra, ci dispiace per il risultato, per il passivo, ma se più di un giocatore gioca al di sotto delle possibilità succede quello di oggi. Premesso che sono incazzato nero per oggi, noi dobbiamo rimanere con i piedi per terra, lunedì prossimo ci giochiamo l’obiettivo salvezza. Mi spiace, mi aspettavo qualcosa di più.
Cambio Kucka? Avevo già fuori Barillà per il Lecce, quindi la sostituzione era in vista della partita successiva”

GASPERINI: “Non è cosi facile da spiegare, ma l’alchimia che si è creata è positiva e favorevole. Ci permette di venire qui e giocare e divertirci. Non tutte riusciranno così, ma lo spirito non cambia mai. Oggi sono molto soddisfatto, ho avuto grandi gioie, ma oggi più di tutte. I ragazzi giocano a memoria, hanno fiducia, qualità e ricerca della giocata che gli permettono di fare la differenza in un campionato davvero difficile. Diamo soddisfazione, vedo entusiasmo che probabilmente è trasmesso. I ragazzi lo sentono. Se l’Atalanta è grande è perché ha grandi giocatori, che potrebbero giocare in qualunque squadra. Zapata? Con noi è stato eccezionale, sarà importante per il girone di ritorno. Il suo infortunio e quello di Ilicic ci hanno penalizzato fin qui, nel girone di ritorno potremo quanto meno ripeterci”.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi