Connect with us

Parma Calcio

D’Aversa: “Sarà una sfida molto equilibrata. Non ho deciso ancora il modulo”

D’Aversa: “Sarà una sfida molto equilibrata. Non ho deciso ancora il modulo”

Roberto D’Aversa gioca a carte coperte. Poche indicazioni sulla formazione, ma allo stesso tempo una buona dose di tranquillità, anche per alleggerire la pressione alla vigilia del big match di Venezia che, dichiarazioni di rito a parte, è una sfida fondamentale per il prosieguo del campionato dei crociati. Le parole del tecnico durante la conferenza stampa di oggi a Collecchio:

NON E’ DECISIVA: “E’ una partita sicuramente importante, ma non decisiva per il finale di campionato. In poche settimane le cose possono cambiare, anche molto rapidamente. Qualora dovessimo vincere, potremmo andare a pari punti, ma anche in caso di sconfitta il margine è recuperabile. Il campionato non finisce domenica, insomma. Siamo determinati e i ragazzi sono consapevoli di quanto conta la gara”.

SFIDA EQUILIBRATA: “Mi aspetto una sfida molto equilibrata, che potrà essere decisa dagli episodi. Dovremo essere bravi a non farci trascinare dalla situazione ambientale, magari ci sarà una fase di attesa o da agire in contropiede. La lettura della partita è importante. La squadra deve rimanere serena e decisa”.

L’AVVERSARIO: “Il Venezia è una buona squadra, molto forte, strutturata con fisicità. Alcuni suoi giocatori hanno anche importanti qualità tecniche. Gli episodi spesso sono decisivi. L’atteggiamento è decisivo. Sarei ripetitivo nel dire quanto conta il nostro pubblico e il suo senso d’appartenenza. Il Venezia è una squadra con valori davvero importanti ed è prima non a caso”.

I TIFOSI: ” I nostri tifosi, che saranno tantissimi, devono essere solo una forza per noi. Sarebbe bello poter gioire tutti insieme. Sono abituato a studiare l’avversario, ma conta più l’impostazione della nostra partita”.

SCELTE TATTICHE: “Loro dovrebbero giocare con il 4-3-3, ma se ci dovessero essere cambiamenti saremo pronti per ogni situazione tattica. A prescindere dal sistema di gioco, per me è fondamentale l’atteggiamento, anche se la preparazione tattica esiste. Serve equilibrio con qualsiasi schieramento e sistema di gioco. L’equilibrio si deve avere a prescindere. Non ho deciso ancora il sistema di gioco. Ciò che più importa è la voglia di portare a casa il risultato”.

EVACUO NON CONVOCATO: ” Evacuo non è stato convocato, perchè in settimana non ha fatto neanche un allenamento con la squadra. Del mercato, oltretutto alla vigilia di una partita, non parlo assolutamente. Il calendario, da domani in poi, per circa un mese, ci mette davanti partite importantissime”.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA