Connect with us

Parma Calcio

D’AVERSA: «Non meritavamo di perdere». GAZZOLA: «Dovevamo essere più cattivi»

D’AVERSA: «Non meritavamo di perdere». GAZZOLA: «Dovevamo essere più cattivi»

Tocca a Roberto D’Aversa e Marcello Gazzola commentare la sconfitta del Parma a Chiavari contro la Virtus Entella (2-9). Ecco le loro parole:

D’AVERSA: “Torniamo a casa con una sconfitta che sul campo non meritavamo. Nel primo tempo in un momento di difficoltà della Virtus Entella non siamo stati bravi ad approfittarne, con tre occasioni, in altre circostanze ci siamo limitati nel non crearne altre. Il gol che abbiamo subìto rappresenta la giornata di oggi, abbiamo preso gol nonostante fossimo disposti bene. Nel secondo tempo le difficoltà sono aumentate perchè loro si sono chiusi ma abbiamo avuto un paio di occasioni per pareggiare. Sotto l’aspetto delle occasioni non avremmo meritato di perdere, ma siamo qui a commentare una sconfitta.
c’è rammarico perchè in una gara crei cinque occasioni e la perdi 0-2 sulle uniche due create dagli avversari, ma questo ci deve far fare esperienza e capire che bisogna essere più determinati nel cercare di portare a casa il risultato

GAZZOLA: “Perdere a inizio stagione ha un altro sapore, perché si ha davanti un campionato intero per recuperare. Perdere nel finale della stagione ha un valore diverso, purtroppo. Non dobbiamo nasconderlo. Sta a noi, adesso, domenica allo stadio Tardini sfruttare il fattore campo con l’aiuto dei nostri tifosi per rimetterci subito in carreggiata.
Nessuno si aspettava di perdere oggi. Il campo sintetico ? Non vogliamo cercare nel terreno di gioco un alibi per questa sconfitta, assolutamente. Gli episodi, questo sì, hanno contato. La Virtus Entella non si è resa particolarmente pericolosa. Noi, però, dovevamo essere più cattivi nel primo tempo, concretizzando le diverse occasioni che abbiamo creato”.

 

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti

Commenti Recenti

Altro in Parma Calcio