Connect with us
 

Parma Calcio

D’AVERSA: «Pensiamo solo a noi stessi». CERAVOLO: «Gol dedicato a società e tifosi»

D’AVERSA: «Pensiamo solo a noi stessi». CERAVOLO: «Gol dedicato a società e tifosi»

Il commento post Parma-Ternana (2-0) è affidato alle parole di Roberto D’Aversa e Fabio Ceravolo.

D’AVERSA: “Finalmente hanno recuperato sia Ceravolo che Ciciretti, credo anche che chi ha giocato finora, penso a Siligardi, oltre che Calaiò e Insigne oggi, ci ha permesso di lottare per qualcosa di importante.
Questi ragazzi stanno dimostrando un attaccamento fuori dal normale: spesso invece si giudicano i ragazzi come superficiali. Il dubbio era se fare partire Manuel dall’inizio o meno, lui mi ha dato la sua disponibilità e mi serviva un giocatore più tattico andando a lavorare contro uno come Tremolada. Noi dobbiamo pensare al nostro percorso, ne sono rimaste tre di gare e non dobbiamo sprecare energie a pensare ad altro, sono talmente tante le squadre che possono raggiungere quell’obiettivo che l’unica cosa che possiamo fare è pensare a noi stessi.
Il rinvio della gara con il Palermo a livello di lavoro settimanale qualche problemino ce l’ha creato, quasi mai siamo riusciti a lavorare con continuità per fare la settimana tipo, ma ho una rosa di qualità, se avessimo avuto più fortuna nella questione infortunati credo che avremmo fatto un percorso diverso. Sento squadre lamentarsi per l’assenza di uno o due giocatori, a noi non piace crearci alibi, ma lavorare per cercare di raggiungere il nostro obiettivo sapendo quel che ci è successo”.

CERAVOLO: “Oggi sono veramente felice di aver dato il mio contributo per il Parma Calcio, a cui spero di continuarlo a dare sino alla fine del campionato. Questa società e questa squadra lo meritano per avermi sempre aspettato, dandomi fiducia. Quella di oggi era una partita decisiva, perché manca davvero poco e non dobbiamo più fare passi falsi come è successo a Vercelli. Oggi abbiamo sfruttato il fattore campo e abbiamo meritato la vittoria.
Ho fatto i complimenti a Ciciretti, perché si è sacrificato molto nel ruolo in cui è stato schierato. Poi, non giocando da tanto tempo dall’inizio per lui non era semplice. Ha retto anche fisicamente. Ha fatto una buona prova. Sono contento anche per lui. Lo spirito di tutti noi è quello giusto.
Ci fa piacere essere lì in classifica, però tutto dipende da noi. Adesso pensiamo solo alla trasferta di Cesena. I conti li faremo all’ultima giornata. Abbiamo un piccolo vantaggio, che ci teniamo stretto. Oggi abbiamo saputo chiudere la partita quasi subito con personalità, come dovevamo fare.
oglio ringraziare tutti i tifosi Crociati, i quali anche quando ero fuori per il mio infortunio mi hanno rivolto tanti attestati di incoraggiamento e stima sui social. Mi hanno sempre aspettato anche loro. Mi sento in debito con Parma e spero di qui alla fine di regalarle altre gioie. Il gol lo dedico a loro e alla società che mi ha aspettato. Voglio recuperare il tempo perso.
Poi, c’è un pensiero rivolto, come già a Vercelli quando siamo entrati in campo, a Lucarelli e a Munari. Oggi Alessandro e Gianni ci sono stati vicino all’interno dello spogliatoio.
A Cesena servirà la cattiveria. Nelle ultime partite del campionato non serve il bel gioco, bisogna essere concreti come abbiamo fatto oggi, sapendo colpire e gestire il pallone nei momenti giusti. Le caratteristiche le abbiamo, dobbiamo essere spietati”.

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi