Connect with us

Parma Calcio

D’AVERSA: «Primo tempo regalato» IACOPONI: «Occasione buttata via»

D’AVERSA: «Primo tempo regalato» IACOPONI: «Occasione buttata via»

Le parole di Roberto D’Aversa e Simone Iacoponi dopo la sconfitta del Parma a Vercelli (1-0).

D’AVERSA: “Abbiamo regalato il primo tempo. Nel primo tempo la squadra era troppo contratta, lo si capisce dal fatto che si è giocato poco, nel secondo dopo che abbiamo preso gol abbiamo avuto alcune occasioni per pareggiarla, ma la palla non è entrata. C’è rammarico per non aver portato a casa il risultato. Venivamo da un percorso straordinario, se si va ad analizzare la partita di oggi nel primo tempo non siamo scesi in campo in maniera serena nel cercare di giocare. Abbiamo fatto delle ottime prestazioni legate ai risultati, oggi recriminiamo sul risultato per quanto fatto nel secondo tempo.
In passato abbiamo dimostrato di poter far fronte agli infortunii, non mi piace cercare alibi, bisogna solo ragionare su quel che non è andato oggi, lavorare, migliorare e affrontare la prossima partita nel migliore dei modi. Se vogliamo trovare un aspetto positivo è il fatto che Ceravolo e Ciciretti stanno crescendo fisicamente, ci auguriamo che ci possano dare una mano da qui alla fine del campionato.
il campionato dice che siamo secondi ma non cambia rispetto a qualche settimana fa dove magari eravamo più indietro in classifica e si affrontavano le partite in maniera serena ma allo stesso tempo determinata per cercare di portare a casa il risultato: dobbiamo scendere in campo in maniera più serena, nel primo tempo secondo me eravamo troppo contratti.

IACOPONI: “C’è molto rammarico, perchè chiaramente abbiamo buttato via un’occasione. Sapevamo che era una partita difficile. Siamo venuti qui a Vercelli per cercare di fare risultato. Purtroppo, non ci siamo riusciti. Lo volevamo a tutti i costi, ma non ci siamo riusciti. Ora bisogna solo pensare a martedì. Con la Ternana al Tardini sarà un’altra finale, molto più importante. Il pareggio, alla fine, sarebbe stato un risultato giusto. Abbiamo avuto quattro occasioni importanti, in cui potevamo fare gol. Peccato davvero non esserci riusciti, perchè anche un punto oggi era importante.
L’unica nota positiva di questa giornata sono le sconfitte anche di Palermo e Frosinone, però siamo noi i padroni del nostro destino. Dobbiamo esclusivamente guardare in casa nostra, pensare a martedì e tornare subito a fare risultato”.

 

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi