© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

D’AVERSA: “Vittoria, serenità e autostima”. DEZI: “Gol liberatorio, posso fare di più”

D’AVERSA: “Vittoria, serenità e autostima”. DEZI: “Gol liberatorio, posso fare di più”

I commenti di mister D’Aversa, Dezi e Frediani al termine della vittoriosa trasferta in casa della Salernitana (0-1).

D’AVERSA: “Credo che avremmo potuto chiuderla in modo più netto ma devo fare un applauso ai miei giocatori perchè in un momento di difficoltà venire a fare tre punti a Salerno non era facile. La felicità per l’allenatore è vedere entrare giocatori come Frediani o Anastasio che hanno poche possibilità e che però quotidianamente si allenano sempre al massimo e quindi è un premio al loro lavoro, mi hanno dato ampia garanzia come Vacca.
Non dobbiamo pensare di avere risolto tutti i nostri problemi, come ho detto venerdì sera quella gara doveva essere un punto di partenza, stasera poi abbiamo fatto risultato pieno meritando, così come credo che avremmo meritato di più nelle due precedenti gare casalinghe, in questo momento avevamo bisogno dei tre punti per lavorare con più serenità e autostima, pensiamo già alla partita contro il Palermo.
Sotto l’aspetto della gestione della palla si poteva fare meglio ma con questo atteggiamento abbiamo vinto un campionato lo scorso anno e abbiamo occupato anche la prima posizione in classifica nel girone d’andata. Abbiamo concesso poco e nulla stasera”.

DEZI: “Ci tenevo a sottolineare che il mio sfogo era personale e non era rivolto ai tifosi, che ancora una volta sono stati fantastici con noi, seguendoci in tanti questa sera; era più un gesto liberatorio perchè so che posso fare di più, posso dare di più a questa squadra. Detto ciò, sono contento soprattutto per questa vittoria e per questi tre punti, non vincevamo da un po’ di partite. Il rammarico è proprio quello di non aver chiuso la partita, le occasioni sono capitate a me, abbiamo sofferto nel finale ma abbiamo fatto una buona gara, l’importante erano i tre punti.
Io so che posso dare molto di più, ora tutti insieme ci dobbiamo credere, sono contento e spero che da stasera ci sia la svolta. Il modulo? Magari eravamo abituati a giocare con il 4-3-3 fin dall’inizio e avevamo trovato le giuste distanze, il Mister ha provato a cambiare ma ci sta, la cosa più importante è l’atteggiamento e in queste partite non sta mancando”.

FREDIANI: “Sono molto contento soprattutto per la vittoria della squadra. Subentrare in una partita del genere non è mai semplice su un campo molto difficile contro un’ottima squadra. Ribadisco, però, che oltre che per la mia prestazione sono felice in particolare per la prova dell’intera squadra. Dobbiamo continuare con questo atteggiamento e questa mentalità. Il mister mi ha chiesto di mettere tutto in campo e di dare il massimo. È quanto pretende sempre da ognuno di noi. I movimenti, poi, li abbiamo meccanizzati durante gli allenamenti quotidiani. Questa prestazione deve avere per noi il valore di una ripartenza per continuare ad andare avanti”.

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio