Entra in contatto:

Parma Calcio

Doppietta di Mancuso nel primo tempo, Parma-Empoli finisce 0-2

Doppietta di Mancuso nel primo tempo, Parma-Empoli finisce 0-2

Una doppietta di Mancuso nel primo tempo condanna il Parma alla sconfitta nel secondo test pre campionato contro l’Empoli. Il bilancio finale di Liverani non può essere soddisfacente: difesa ballerina, centrocampo leggero e attacco prevedibile. C’è molto lavoro da fare per plasmare la squadra secondo le nuove idee tattiche del tecnico.

Squadra in campo entrambe col modulo 4-3-3 davanti a mille tifosi che al triplice fischio finale hanno comunque applaudito (leggi qui). Primo tempo a favore dei toscani che prima della doppietta di Mancuso avevano sfiorato il vantaggio con La Mantia e Bandinelli. D’altronde le maglie larghe della difesa ducale, priva di diversi giocatori (infortunati e in nazionale), sono un invito a nozze per la squadra di Dionisi che tra il 32’ e il 41’ realizzano l’uno-due decisivo: in entrambe le occasioni Manuso entra in area, salta gli avversari come birilli e infila nell’angolino. Il Parma c’è ma si vede poco dalle parti di Brignoli, la prima volta a metà primo tempo con Inglese (destro dal limite fuori misura) e ad inizio ripresa con un piattone di Hernani fuori di poco.

Troppo poco per una squadra che con Liverani sta cercando di modificare mentalità e tipologia di gioco, anche se cambiare pelle in poco tempo non è un’impresa facile. L’Empoli è sembrata più squadra, più quadrata e più in palla. Liverani, invece, deve lavorare sodo, in attesa del rientro dei nazionali, degli infortunati e del mercato.
Pezzella e Grassi le note liete di casa gialloblù. Gervinho opaco, così come il resto della squadra. All’inizio del campionato mancano poco meno di 2 settimane.

(Foto di Lorenzo Cattani)

 

PARMA – EMPOLI 0-2
Marcatori: pt 32’ e 41’ Mancuso

PARMA (4-3-3): Sepe (16’ st Colombi); Laurini, Darmian, Bruno Alves (1’ st Radu), Pezzella (18’ st Ricci); Grassi, Brugman (18’ st Dezi), Hernani (30’ st Artistico); Siligardi (16’ st Sprocati), Inglese (30’ st Adorante), Gervinho.
A disp. Alastra, Ankrah, Kosznovszky, Mallamo, Lucarelli. All. Liverani.
EMPOLI (4-3-3): Brignoli (23’ st Pratelli); Fiamozzi (40’ st Rizza), Romagnoli, Pirrello (28’ st Viti), Terzic (23’ st Zappella); Bandinelli (34’ st Belardinelli; 45’ st Sidibe), Stulac (18’ st Damiani), Zurkowski (1’ st Fantacci); Mancuso, La Mantia (18’ st Damiani), Moreo (17’ st Piscopo).
A disp. Provedel, Merola. All. Dionisi
ARBITRO: Colombo di Como
NOTE: osservato un minuto di silenzio per ricordare Gianfranco Migliazzi, storico dirigente accompagnatore del Parma, venuto a mancare nelle ultime ore. Spettatori mille circa.

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio