Connect with us

Parma Calcio

Effetti collaterali del caso Spezia-Parma: la campagna abbonamenti non decolla

Effetti collaterali del caso Spezia-Parma: la campagna abbonamenti non decolla

Il danno che sta subendo il Parma, in seguito all’indagine federale sul caso sms, è incalcolabile. Una situazione che sta creando difficoltà enormi su due fronti ben precisi, il calciomercato e la campagna abbonamenti. Nel primo caso l’ostacolo principale è rappresentato dalla titubanza dei giocatori contattati dal ds Faggiano, i quali preferiscono aspettare la sentenza del tribunale della Figc per capire in quale campionato giocherà il Parma. Le rassicurazioni dei dirigenti e dei vertici della società non bastano a sbloccare alcune trattative intavolate da tempo. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: Stulac è il primo ed unico colpo di mercato del Parma. C’è tempo per completare la squadra, è vero, ma c’è anche la concorrenza che non sta a guardare e che in alcuni casi prova a giocare sulle “disgrazie” crociate per convincere i giocatori contesi.
L’altro grande problema del momento, una zavorra, è rappresentato dalla campagna abbonamenti (partita 13 giorni fa) che fino ad oggi ha fatto registrare numeri ben al di sotto delle aspettative e della media del periodo. Ad oggi, infatti, sono state sottoscritte poco più di 1500 tessere.
Domina l’incertezza. Ma fino a quando? Il processo federale dovrebbe partire durante la prima o seconda settimana di luglio. Prima di allora sarà difficile ritrovare entusiasmo e tranquillità, a meno che, nel frattempo, il ds Faggiano non piazzi il secondo colpo in entrata.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi