Connect with us

Parma Calcio

Faggiano: “Arrivare a Donnaruma è quasi impossibile, con Scaglia ho già parlato”

Faggiano: “Arrivare a Donnaruma è quasi impossibile, con Scaglia ho già parlato”

La presentazione ufficiale di Pierluigi Frattali è stata anche l’occasione per fare il punto sul mercato del Parma a poco meno di due settimana dalla chiusura. A spiegare le strategie del Parma e tranquillizzare tutti sul fatto che il mercato in entrata non è concluso, ci ha pensato il direttore sportivo Daniele Faggiano, uno dei principali artefici dell’imponente mercato invernale dei crociati.
“Il mercato di gennaio è sempre stato complicato, bisogna stare attenti a non intaccare certi meccanismi. Negli ultimi due giorni – ammette Faggiano – può succedere di tutto. Abbiamo già delle idee e sappiamo dove intervenire”.
I nomi e le trattative, però, restano “secretati”. Uniche eccezioni Donnaruma della Salernitana e Scaglia del Latina, due nomi che circolano da diversi giorni: “Donnaruma è quasi impossibile, a certe cifre non possiamo competere, anche perché non sono numeri da Lega Pro. Scaglia non è semplice, a Latina c’è un altro direttore, ma col giocatore avevo già parlato”. Partirà uno tra Coric e Fall: “Ci saranno novità dopo domenica”.
Infine il capitolo Frattali: “Ha fatto dei sacrifici per venire qui, ma non è vero che il Parma non ha fatto nessun esborso. Frattali se la giocherà con Zommers. Ora pensiamo al campionato e al Santarcangelo”.

Parole che fanno seguito a quelle pronunciate ieri sera dall’allenatore Roberto D’Aversa, intervenuto all’assemblea dei soci di “Parma Partecipazioni Calcistiche” presso l’hotel “Parma e Congressi”. Il tecnico è stato chiaro: “L’organico non è del tutto completo, ma la società sta lavorando con il massimo impegno. Sono più che soddisfatto, ma a volte il mercato non ti consente di raggiungere gli obiettivi che ti eri prefissato”. (Vittorio Primiceri)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA