Entra in contatto:

Parma Calcio

FAGGIANO: «Bisogna giocare quando siamo in sicurezza, senza ritiri»

FAGGIANO: «Bisogna giocare quando siamo in sicurezza, senza ritiri»

Il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano prende posizione sull’ipotesi di una ripresa della serie A che comporterebbe l’obbligo di ritiro permanente per i membri di ogni squadra. Il ds crociato è stato chiaro: “Bisogna giocare quando siamo in sicurezza, senza ritiri – ha spiegato ai microfoni di Radio Kiss Kiss -. Prima di ogni decisione bisogna ascoltare i medici”. E sulla ripresa del campionato: “La stagione sarebbe dovuta finire il 30 giugno, ora dovremo far slittare tutto al 30 ottobre. Andrebbe a scalare l’anno. Poi negli anni successivi, giocando due partite a settimana, si proverà a tornare alla normalità. Se adesso andiamo in ritiro e poi qualche calciatore si ammala, dobbiamo rifermare di nuovo tutto”.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio