Connect with us

Parma Calcio

Gervinho e Kurtic, un reintegro necessario

Gervinho e Kurtic, un reintegro necessario

Lo strappo sembra ricucito, per il bene di tutti. Una multa e il ritorno ad un’apparente normalità. Sabato a La Spezia D’Aversa potrà nuovamente contare su Gwervinho e Kurtic, i grandi esclusi della sfida contro l’Udinese. Esclusione dovuta a motivi comportamentali. Due giocatori che in questa stagione hanno convinto poco, spesso al centro di trattative di mercato poi non andate a buon fine.

I due pagheranno una multa ma da ieri si allenano normalmente con il resto della squadra. Insomma, contro lo Spezia ci saranno, una scelta dettata anche dal momento estremamente delicato che sta vivendo il Parma, oltre alle squalifiche di Bani e Brugman che priveranno il tecnico di due giocatori che nel primo tempo della gara contro i friulani avevano fatto un’ottima prestazione.

Il reintegro di Gervinho e Kurtic, dunque, è un bene per tutti, in attesa di capire quale sarà il loro futuro, anche se molto probabilmente sarà lontano dall’Emilia. D’altronde, in piena lotta salvezza, due patate bollenti di questo tipo avrebbero aggiunto ulteriori problematiche a questa stagione.
Una tregua necessaria, insomma. Ora entrambi i giocatori dovranno dare risposte sul campo, sempre che sabato partiranno titolari (difficile).

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA