Connect with us

Parma Calcio

Ghirardi e Leonardi: l’accusa chiede 6 anni di carcere

Ghirardi e Leonardi: l’accusa chiede 6 anni di carcere

Il pubblico ministero Paola Dal Monte ha formulato le richieste: 6 anni di carcere per Tommaso Ghirardi e Pietro Leonardi, rispettivamente ex presidente e amministratore delegato del Parma Fc. Entrambi sono accusati di bancarotta fraudolenta, truffa, falsificazione di bilanci, accesso abusivo al credito e altri reati patrimoniali.

Richieste minori per per gli altri 13 indagati (tutti ex amministratori e dirigenti) nel processo sul crack del vecchio Parma, fallito nel marzo 2015 a fronte di un debito da 218 milioni di euro: le richieste del pm Dal Monte vanno da 4 anni a uno e 10 mesi; molti degli indagati hanno richiesto il rito abbreviato.
Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport la sentenza di primo grado del tribunale di Parma dovrebbe arrivare entro la fine di luglio. Ma, come ripetiamo da tempo (leggi qui), sul crack Parma si corre il forte rischio che cada tutto in prescrizione, considerando i 3 gradi di giudizio; la data “fatidica” è il 19 marzo 2025.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi