Connect with us

Parma Calcio

I cinque crociati all’estero dovrebbero rientrare dopo Pasqua

I cinque crociati all’estero dovrebbero rientrare dopo Pasqua

Non c’è ancora una data certa sulla ripresa degli allenamenti, ma il Parma e le altre squadre di serie A sono costantemente al lavoro per modificare i propri piani e organizzare il rientro dei giocatori all’estero. Nel caso del Parma sono 5 i giocatori attualmente fuori dall’Italia, si tratta di Cornelius, Gervinho, Kucka, Kurtic e Kulusevski (tutti rientrati presso le proprie famiglie). Al loro rientro è molto probabile che debbano osservare un ulteriore periodo di quarantena di due settimane, prima di tornare da allenarsi: questo significa che prima se tutto dovesse procedere per il verso giusto, torneranno in campo a fine aprile. L’ultima decisione verrà presa dopo la riunione di venerdì prossimo tra il ministro dello sport Vincenzo Spadafora e il presidente Figc Gabriele Gravina, nel quale si discuterà dei tempi e della possibilità di riprendere la serie A con inevitabile sforamento ai mesi estivi.

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio