Entra in contatto:

Parma Calcio

Iachini: «Poco da rimproverare». Vazquez: «Non pensiamo ai playoff»

Iachini: «Poco da rimproverare». Vazquez: «Non pensiamo ai playoff»

E’ un’altra domenica amara, deludente, quella che il Parma ha regalato ai suoi tifosi. Il pareggio 1-1 nel recupero contro il Crotone non cambia di una virgola la precaria situazione di classifica.

Nel post gara sono stati mister Iachini e l’autore del gol, Vazquez, ha commentare la prestazione dei crociati. Ecco le loro parole dalla sala stampa dello stadio Tardini:

IACHINI: “Oggi posso dire veramente poco, a parte i primi 10 minuti dove siamo stati un po’ titubanti. Abbiamo pressato alti, la linea difensiva ha accompagnato bene, abbiamo dietro anche affrontato qualche uno contro uno perchè questo deve essere il nostro modo di giocare. Anche nel secondo tempo siamo entrati bene, ci è mancata l’occasione per chiudere la gara, ma se devo rimproverare qualcosa ai ragazzi è sul piano del cinismo per quanto riguarda il passaggio o la conclusione finale. Agli altri abbiamo concesso quasi nulla, ci è mancata un pizzico di fortuna, perchè su una palla persa a centrocampo abbiamo preso gol, le cose ci girano un po’ così, con due rimpalli è finita sui piedi del loro attaccante.
Ho visto l’atteggiamento giusto, ancora meglio di Alessandria perchè lì siamo stati ancora un po’ bassi in alcune circostanze. L’approccio è stato quello giusto, non ci siamo chiusi e non ci hanno schiacciati, abbiamo avuto la voglia di cercare il 2-0, poi è arrivato un gol rocambolesco. Dobbiamo recuperare dei ragazzi: Costa non poteva fare 90 minuti perchè non gioca da 8 mesi, Cassata lo stesso, Coulibaly è al secondo spezzone di gara dopo due mesi di stop. Sono ragazzi che sono con noi da poco. Ho visto l’atteggiamento giusto, ancora meglio di Alessandria perchè lì siamo stati ancora un po’ bassi in alcune.
Mercato? Stiamo lavorando e parlando con la società per arricchire ancora la rosa, qualcuno è arrivato e lo avremo già al campo domattina; e il mercato non è ancora chiuso. Sta arrivando Simy, sta arrivando un mancino naturale olandese e da domani vediamo sul campo come sta. Siamo d’accordo sulla società sul fare qualcosina, vediamo il mercato cosa dice negli ultimi giorni”.

VAZQUEZ: “Non credo che abbiamo fatto una brutta partita, c’è mancato il secondo gol per chiuderla. Non si può però dire nulla alla squadra.
Mi mancava fare gol qui in casa, è stata una bella punizione ma non sono contento perchè abbiamo pareggiato, dovevamo vincere. Il clima quando non arrivano i risultati si fa difficile, ma già da domani dobbiamo pensare alla prossima, continuare a credere in quello che stiamo facendo e sicuramente i punti e la vittoria arriveranno. Sono tre partite che ci pareggiano alla fine, con quei punti saresti lì.
Ci manca una vittoria per prendere fiducia, però dobbiamo continuare, fare la nostra partita e la vittoria sicuramente arriverà. Ci sono molti giovani qui che hanno un futuro, è il primo campionato in B per loro e non è facile, devono crescere. In questo momento non possiamo pensare ai playoff, dobbiamo pensare alla prossima partita, fare di tutto per vincere e a fine campionato vedremo se saremo nei playoff o no. Ma ora non possiamo pensarci, siamo lontani, questa è la verità”.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio