Entra in contatto:

Parma Calcio

Il digiuno di capitan Vazquez: zero gol dopo 12 giornate

Il digiuno di capitan Vazquez: zero gol dopo 12 giornate

Tre gol nelle ultime cinque partite di campionato sono un bottino esiguo che ha fruttato 7 punti in classifica (due vittorie, un pareggio e due sconfitte). Pochini per una squadra che punta in alto.

Un andamento incostante che è da imputare anche all’ennesima emergenza infortuni la quale, settimanalmente, priva Pecchia di una decina di giocatori. Un andamento incostante che è in linea con quello di capitan Vazquez, “tuttocampista” dai piedi raffinati ma ancora a secco di reti. Il numero 10 crociato, infatti, non ha ancora segnato (ma due assist) dopo 12 giornate di serie B e altrettante presenze; un evento molto raro nelle sue passate esperienze tra Argentina, Italia e Spagna. Era successo solo nella stagione 2012-13 (gol alla 17a giornata) e nella stagione 2017-18 (gol alla 13a giornata). In tutte le altre annate aveva trovato la rete prima della 12a di campionato.

Nello stesso periodo dello scorso anno (2021-22) Vazquez aveva già firmato 4 reti e 2 assist. El Mudo, il quale in queste settimane sta trattando il rinnovo del contratto con i crociati, è imprescindibile per gli schemi tattici di mister Pecchia, la sua classe e la sua visione di gioco sono merce rara in serie B, eppure il digiuno che sta vivendo in questi mesi è un problema al quale bisogna porre rimedio al più presto.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA