Connect with us

Parma Calcio

Il museo del Parma intitolato a Ernesto Ceresini

Il museo del Parma intitolato a Ernesto Ceresini

Nel giorno del suo 103° compleanno, il Parma Calcio 1913 ha presentato in anteprima, allo stadio Ennio Tardini, il Museo che racconta la storia della squadra Crociata, realizzato con il contributo di chi ha partecipato alla campagna #weareparma, il materiale e la passione dei tifosi collezionisti e storici che hanno costituito l’associazione Onlus Parma Museum.
Sarà “vissuto”, anche grazie a molti strumenti multimediali, tra cui una realtà virtuale, e sarà inaugurato al pubblico il 13 gennaio 2017, giorno di Sant’Ilario, patrono di Parma.
Il Museo sarà intitolato a Ernesto Ceresini, il presidente che più a lungo è stato alla guida del club in oltre un secolo di vita.
Alla presentazione sono intervenuti l’amministratore delegato Luca Carra, il responsabile del progetto Jonathan Greci, il coordinatore Angelo Giovati, il presidente di Parma Museum Michele Galli e lo storico Massimo Zannoni.
Hanno voluto portare il loro saluto e ringraziamento Fulvio e Matteo Ceresini, figlio e nipote di Ernesto, e Sevag Uluhogian, figlio di Leone, giocatore del Parma degli Anni Venti la cui divisa da gioco crociata è uno dei reperti più antichi del calcio italiano.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti

Commenti Recenti

Altro in Parma Calcio