Connect with us

Parma Calcio

Il Parma e la serie A dicono sì ai fondi esteri: introiti per 1,7 mld

Il Parma e la serie A dicono sì ai fondi esteri: introiti per 1,7 mld

Accordo fatto. La Lega serie A ha venduto al consorzio londinese CVC-Advent-Fsi il 10% della media company creata per gestire e commercializzare i diritti tv. Un’affare pari a 1,7 miliardi di euro: questa è l’offerta sul tavolo della trattativa. Un’importante iniezione di denaro per fronteggiare la crisi dovuta al Covid-19 e soprattutto trasportare il calcio italiano in una nuova era, almeno si spera.

Il Parma e gli altri 19 club hanno votato all’unanimità. L’assemblea decisiva si è svolta oggi in un albergo di Roma. Erano presenti i presidenti di Milan (Scaroni), Lotito (Lazio), Napoli (De Laurentis) e Sampdoria (Ferrero), oltre al Ceo della Roma (Fienga). Il Parma e gli altri hanno partecipato in video collegamento.

“Abbiamo fatto qualcosa di unico in un momento davvero drammatico – ha spiegato Paolo Dal Pino, presidente della Lega A -. Mancano ancora diverse verifiche, ma abbiamo accettato la proposta. Ringrazio i fondi come ringrazio tutte le società, abbiamo saputo fare sistema come Serie A”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi