Connect with us

Parma Calcio

Il Parma si aggiudica provvisoriamente il Centro Sportivo con una nuova offerta di 3,2 milioni

Il Parma si aggiudica provvisoriamente il Centro Sportivo con una nuova offerta di 3,2 milioni

Si è svolta nella tarda mattinata di oggi la nuova asta per l’assegnazione del Centro Sportivo di Collecchio. Asta necessaria dopo l’offerta del Credito Sportivo che aveva fatto saltare i piani del club crociato. Per l’ufficialità bisognerà aspettare 60 giorni. Ecco il comunicato del curatore fallimentare di Eventi Sportivi Spa Vincenzo Piazza:

Il curatore del Fallimento Eventi Sportivi S.p.A., dott. Vincenzo Piazza, comunica che si è concluso con l’aggiudicazione provvisoria in favore di Parma Calcio 1913 S.r.l. il sesto tentativo di vendita del Complesso Immobiliare sito in Collecchio in via Nazionale Est 1/B, ad uso sportivo polifunzionale.
La migliore offerta di Parma Calcio 1913 S.r.l., pari ad euro 3.210.000,00, è risultata infatti superiore a quella formulata dall’Istituto per il Credito Sportivo, ed è stata quindi accettata dalla curatela.
Parma Calcio 1913 S.r.l., attuale utilizzatrice del Centro Sportivo, avrà ora 60 giorni di tempo per saldare il prezzo, condizione indispensabile per addivenire all’effettivo trasferimento del bene, che avverrà per decreto del Giudice Delegato, dott. Pietro Rogato.
Qualora, nelle more del trasferimento del Centro Sportivo, pervenissero nuove offerte irrevocabili per importo non inferiore ad euro 3.531.000,00 il curatore potrà sospendere la vendita

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA