Connect with us

Parma Calcio

Il risveglio del Frosinone, prossimo avversario del Parma

Il risveglio del Frosinone, prossimo avversario del Parma

Un incubo durato 9 giornate, ieri la svolta a Ferrara: il Frosinone vince 3-0 con i gol di Chibsah, Ciano e Pinamonti. Clamoroso. E’ la prima vittoria stagionale degli uomini di Longo, prossimi avversari del Parma al Tardini che, invece, sabato scorso ha incassato tre sberle dall’Atalanta. Insomma, il Frosinone è il peggior avversario da affrontare in questo momento. Sarà una sfida salvezza molto importante per entrambe le squadre. Il Parma è reduce da due sconfitte di fila e non può permettersi ulteriori passi falsi, soprattutto contro una diretta concorrente.
“E’ arrivata una vittoria fondamentale per il prosieguo del nostro campionato – ha detto mister Longo a Sky – una vittoria che arriva dopo almeno dopo 3-4 prestazioni nelle quali la squadra aveva dimostrato una crescita notevole. Era successo con il Torino, con il Genoa, con l’Empoli ed anche con la stessa Juve. E oggi raccogliamo quel lavoro che tutti insieme siamo riusciti a fare in un momento di grande difficoltà. Il nostro campionato inizia oggi. Credo che un ruolo determinante l’abbia avuto il mese di ritiro. Una vittoria che arriva dopo un periodo di grande sofferenza”.

 

(Foto Frosinone Calcio)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi