SEGUICI SUI SOCIAL

Calcio Serie B

Kombat Ball, ecco il nuovo pallone della serie B

Kombat Ball, ecco il nuovo pallone della serie B

Kappa® e Lega B hanno presentato oggi, a Milano nella sede della LNPB in via Rosellini, il pallone realizzato per l’86ª edizione del campionato della Serie B ConTe.it 2017-2018, al via il prossimo 25 agosto. Il Kombat™ Ball nasce grazie alla nuova partnership che vede il marchio torinese, per le prossime quattro stagioni, fornitore ufficiale dei palloni delle 22 squadre della B e delle divise della B Italia, la rappresentativa della Lega B pensata per valorizzare i giovani del campionato cadetto.

Grazie a questo matrimonio, la Serie B ConTe.it si arricchisce di un nuovo brand italiano di grande tradizione e celebre per le sue innovazioni, come la maglia Kappa® Kombat™, la cui tecnologia ha letteralmente rivoluzionato il gioco del calcio, del rugby e di tanti altri sport. Un pallone italiano destinato al Campionato degli italiani.

Paolo Bedin, direttore generale della Lega B, ha sottolineato come “non sia un caso che Kappa® e Lega B si siano incontrate. Entrambe, a modo loro, portano avanti l’italianità nel mondo e le sue eccellenze, fra cui la ricerca dell’innovazione, la riscoperta della tradizione e la cura dello stile, principi in cui crediamo per caratterizzare il nostro torneo, che si distingue per un crescente impegno di valorizzazione dei giovani, delle bellezze architettoniche delle nostre piazze storiche e per un radicato senso di appartenenza e fidelizzazione dei tifosi nelle squadre delle loro città. Un ringraziamento e un benvenuto a Kappa®, che ha creduto nel progetto Lega B e con la quale contiamo di sviluppare un rapporto forte e duraturo”.

Paolo Fulgenzi, responsabile delle sponsorizzazioni sportive del Gruppo BasicNet, proprietario – tra gli altri – del marchio Kappa®, spiega: “Abbiamo accolto con grande entusiasmo la sfida di realizzare un prodotto innovativo e di eccellenza per il Campionato degli italiani. Con questo pallone Kappa® vuole fare ciò che ha fatto con la maglia da calcio, con quella da rugby e con tutti gli altri prodotti tecnici per lo sport che – non a caso – si chiamano Kombat™, proprio come il Kombat™ Ball”.

Kombat™ Ball – Trentadue esagoni, dieci Omini Kappa® e 22 città italiane. Sono i numeri del nuovo Kombat™ Ball, il pallone da calcio della prossima stagione della Serie B ConTe.it. Creato dal Centro Ricerca&Sviluppo Kappa® e approvato dalla FIFA, con certificazione “FIFA quality PRO”, il Kombat™ Ball soddisfa i più alti standard internazionali in termini di tecnologia. Il pallone – realizzato in poliuretano – è caratterizzato dalla presenza a ripetizione del logo Kappa® sulla sfera: 10 “Omini” di colore azzurro che compaiono sui 32 pannelli esagonali termosaldati e non cuciti.

Il risultato è una perfetta sfericità e una pressione costante, distribuita in uguale misura sia tra i pannelli sia attorno al pallone: una tecnologia che permette ai giocatori di avere un controllo ancora più preciso e un’eccellente performance del tiro.

 

I palloni Kombat per la Serie B 2017/2018

 

AMPLIATA LA LISTA DEGLI UNDER FINO AI 23
Dopo la presentazione del pallone “Kombat™ Ball” firmato da Kappa per la stagione 2017/18, è stata approvata, durante l’Assemblea di Lega B alla quale ha presenziato l’AD del Parma Calcio 1913 Luca Carra, accompagnato dal Segretario Generale Alessio Paini, la modifica della cosiddetta Lista Under, che verrà ampliata da questa stagione agli atleti Under 23. Rimangono invariati i criteri di tesseramento, che prevedono il numero di calciatori illimitato all’interno della medesima lista. Cambia anche il Regolamento relativo ai Play Off: passa da 10 a 15 punti il distacco fra terza e quarta come condizione necessaria per la promozione diretta in Serie A, mentre viene abolito il perimetro di 14 punti entro i quali le sei squadre dalla terza all’ottava, fino alla scorsa stagione, dovevano rientrare per farne parte.
Invariati invece i parametri riguardanti i Play Out. E’ stato quindi definito l’advisor commerciale che seguirà la confindustria della cadetteria nei prossimi quattro anni: si tratta del gruppo internazionale Havas Media in associazione con Pw, che avrà come compito lo sviluppo della piattaforma di marketing integrato per l’incremento dei ricavi delle società affiliate. Infine è stata avviata la discussione per la modifica dei criteri di ripartizione delle risorse economiche, tema all’ordine del giorno di un’Assemblea ad hoc che sarà convocata attorno alla metà di luglio.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Calcio Serie B