Entra in contatto:

Parma Calcio

La conferma di D’Aversa e le voci (smentite) su Liverani

La conferma di D’Aversa e le voci (smentite) su Liverani

L’esonero di ieri di Fabio Liverani (Lecce) ha scatenato una serie di illazioni e supposizioni che al momento non trovano conferme, anzi solo smentite.

La Gazzetta dello Sport oggi in edicola parla addirittura di un possibile effetto domino, con l’ex tecnico del Lecce che sarebbe in lizza per le panchine di Genoa (ballottaggio con Italiano dello Spezia), dove da poco si è trasferito l’ex Faggiano, e Parma. Notizia rilanciata anche dall’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio (SkySport) e da numerosi quotidiani sportivi online: “Se dovessero esserci problemi con l’attuale allenatore (D’Aversa ndr.), allora il nome di Liverani diventerebbe d’attualità – scrive Di Marzio -, vista la stima del ds Carli che aveva già pensato a lui quando era dirigente del Cagliari”.

In realtà Roberto D’Aversa ha ancora altri due anni di contratto con il Parma e la società ha ribadito più volte di voler continuare il matrimonio con il tecnico della grande scalata (Lega Pro – serie A). I buoni rapporti con Lucarelli (futuro dt) e il resto della proprietà crociata sono altri segnali che indeboliscono la forza delle indiscrezioni delle ultime ore. Il tecnico abruzzese è già al lavoro per la stagione 2020-21 e nei giorni scorsi ha partecipato al summit di mercato con il nuovo direttore sportivo Marcello Carli (leggi qui). Insomma, un divorzio tra il Parma e D’Aversa risulta improbabile, salvo clamorosi risvolti.

Inoltre, fonti vicine al club crociato hanno smentito la pista Liverani, ribadendo la piena fiducia in D’Aversa, come comunicato al diretto interessato poco dopo la fine del campionato 2019-20.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio