© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

La prima volta di Gazzola, gol con dedica

La prima volta di Gazzola, gol con dedica

Un gol passato quasi inossevrato, forse perché arrivato 2 minuti dopo il fischio d’inizio (poi di gol ne arriveranno altri 5). E’ quello di Marcello Gazzola, 34 anni. Un sogno che si avversa. Lui, figlio di questa terra e con i colori gialloblù stampati sulla pelle, che dopo tanto girovagare ha finalmente coronato il sogno da bambino: un gol in serie A con il Parma.
“Sono contento di aver segnato il mio primo gol in Serie A a Parma, allo stadio Tardini, con la maglia del Parma e per il Parma, perché è la squadra dove sono cresciuto. Sono felice di averlo fatto davanti alla mia famiglia – ha spiega Gazzola nel posto partita di Parma-Samp-. Sarebbe stato ancora più bello se fosse combaciato con una vittoria, però combacia con un punto comunque utile per la salvezza”.
Gol con dedica speciale: ” Il mio primo gol in Serie A lo dedico a tutta la mia famiglia, a mia moglie, che me lo chiede da una vita e finalmente l’ho accontentata, e un mio amico, Mirco, un bambino di Borgotaro che sta lottando per una partita molto più importante. Sono a disposizione di Mister e squadra, accettando ogni scelta tecnica. Sono sempre stato a disposizione per la causa del Parma. Ora mi sto rendendo utile. Probabilmente nel girone di ritorno inconsciamente abbiamo un po’ mollato la presa, non certo volutamente”.

 

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio