Entra in contatto:

Parma Calcio

La testa di Camara e la topica di Chichizola, a Cagliari finisce 1-1

La testa di Camara e la topica di Chichizola, a Cagliari finisce 1-1

Un primo tempo dominante e una ripresa in affanno. La testa di Camara e la topica di Chichizola (paradossalmente uno dei migliori in campo) che regala a Pavoletti l’1-1 finale.

E’ stato un Cagliari-Parma intenso e “divertente” che però lascia l’amaro in bocca ai crociati che non riescono a dare una svolta alla propria stagione, dopo aver assaporato per un tempo il gusto dolcissimo dei tre punti, in casa di una delle pretendenti alla serie A che nel secondo tempo ha fatto vedere tutto il suo potenziale. L’ultimo pareggio del Parma risale all’8 ottobre a Pisa, mentre per i sardi è il quinto pari consecutivo. Insomma, andamento lento.

LE SCELTE – Sorprese di formazione su entrambe i fronti. Pecchia, il quale deve rinunciare a sei infortunati, lancia dal primo minuto Balogh, Juric e Camara. L’ex Liverani “rispolvera” Pavoletti in coppia con Lapadula in attacco, mentre Kourfalidis indossa le vesti del regista.

LA TESTA DI CAMARA – Il Parma parte decisamente meglio, con continui cambi di gioco che fanno sbandare la difesa sarda e un baricentro alto che esalta le qualità dei trequartisti, soprattutto nell’uno contro uno. I numeri dei primi 45 minuti parlano chiaro e sono tutti a favore dei crociati: 56% di possesso palla, 10-1 i tiri totali (3 in porta), oltre ad un gol annullato a Man (19’) per un discutibile fallo di mani.
Insomma, solo Parma, sin dai primi minuti: Radunovic si oppone a Vazquez e Inglese, Man non trova la porta in due occasioni, Inglese sfiora il palo con una girate acrobatica dentro l’area piccola. Al 44’ il gol: Vazquez crossa dalla sinistra e trova al centro area Camara che di testa manda la palla nell’angolino (seconda rete in serie B). E il Cagliari? E’ tutto in un colpo di testa di Nandez (28’) che trova i riflessi di Chichizola; oltre alle vibranti proteste per un intervento in scivolata di Balogh su Lapadula che l’arbitro e il Var giudicano regolare.

RIPRESA – La partita cambia volto nella ripresa, il Cagliari attacca in maniera più organizzata e convinta, e nella difesa gialloblù cominciano ad aprirsi le prime crepe. Al 10’ topica clamorosa di Chichizola che poco prima di rinviare con i piedi, scivola e regala il pallone a Pavoletti che ringrazia e deposita a porta vuota. E’ proprio questo l’episodio che cambia l’inerzia dell’incontro tant’è che la squadra di Liverani ha diverse occasioni per ribaltare tutto ma sulla sua strada trova sempre un grande Chichizola (riscatto) il quale dice no a Lapadula due volte e Pavoletti.
Pecchia cambia tutto il reparto avanzato, tranne Vazquez, ma l’attacco è spento, come in un blackout. Eppure al 41’ Bonny va vicinissimo al gol con un sinistro (deviato) da fuori area che costringe Radunovic a deviare in angolo. Finisce 1-1.

 

CAGLIARI – PARMA 1-1
Reti: pt 44’ Camara; st Pavoletti

CAGLIARI (4-3-1-2): Radunovic; Di Pardo, Capradossi, Obert, Barreca; Nandez (35’ st Luvumbo), Viola (20 st Deiola), Makoumbou; Kourfalidis (47’ st Lella); Lapadula, Pavoletti.
A disposizione: Aresti, Altare, Carboni, Dossena, Goldaniga, Zappa, Falco, Millico, Pereiro. All. Liverani
PARMA (4-2-3-1): Chichizola; Delprato, Balogh, Osorio, Oosterwolde; Bernabé (35’ st Bonny), Juric (27’ st Estevez); Camara (27’ st Benedyczak), Vazquez, Man (20’ st Mihaila); Inglese (35’ st Tutino).
A disposizione: Santurro, Corvi, Hainaut, Coulibaly, Valenti, Circati, Zagaritis. All. Pecchia
ARBITRO: Ferrieri Caputi di Livorno
NOTE: Ammoniti Chichizola per proteste; Pavoletti, Nandez, Juric e Osorio per gioco falloso. Angoli Tempo recupero: pt 3’, st 3’.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA