Entra in contatto:

Parma Calcio

L’agente di Coda: “Non so se resterà a Benevento”

L’agente di Coda: “Non so se resterà a Benevento”

Il futuro di Massimo Coda è sempre più lontano da Benevento. Il giocatore è nella lista del direttore sportivo Daniele Faggiano e le dichiarazioni di ieri del suo procuratore, Giuseppe Galli, ai microfoni di Sportitalia sono un assist perfetto: “Sono sincero, non so se Coda resterà a Benevento. Non ho ancora parlato col presidente del Benevento, dovranno dirci qualcosa loro. Può fare benissimo la serie A, però De Zerbi l’ha messo un po’ in naftalina“.
Eppure, oggi pomeriggio, nella sfida Benevento-Sampdoria (20a giornata di serie A), Coda dovrebbe partire dal primo minuto.
Galli ha poi parlato della precedente esperienza in maglia crociata del suo assistito: “Non fu trattato male dai ducali, fu una mia scelta quella di andare al Nova Gorica: il ragazzo, allora, aveva bisogno di ritrovare autostima. E in effetti, tornando di lì, ha capito di essere forte. Col Parma aveva iniziato bene la stagione (2014-15 ndr), poi un infortunio con l’Inter ha compromesso la stagione“.

 

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio