Entra in contatto:

Parma Calcio

Lavori in corso per un possibile scambio Delprato-Pezzella

Lavori in corso per un possibile scambio Delprato-Pezzella

In attesa della fine della stagione di serie A, Parma e Atalanta stanno dialogando per trovare una soluzione.

Il club crociato, infatti, vorrebbe esercitare il diritto di riscatto sul cartellino di Delprato, valutato intorno ai 4,5 milioni di euro. Il difensore è di proprietà dell’Atalanta che a sua volta sta valutando se confermare Pezzella e,, anche in questo caso, trasformare il prestito in proprietà. Le clausole previste nell’attuale contratto tra Parma e Atalanta, infatti, prevedono il riscatto obbligatorio di Pezzella da parte degli orobici solo nel caso in cui avesse collezionato 20 presenze con la maglia nerazzurra e ottenuto la qualificazione in Champions League.

Possibilità, quest’ultima, impossibile da verificarsi, almeno in questa stagione che volge al termine (l’Atalanta è matematicamente fuori dalla zona Champions), proprio per questo motivo Parma e Atalanta stanno provando ad imbastire una trattativa che porti ad uno scambio di cartellini alla pari, con Delprato definitivamente a Parma e Pezzella definitivamente a Bergamo.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio