© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

LE PAGELLE: difesa granitica e un Ceravolo in versione “belva”

LE PAGELLE: difesa granitica e un Ceravolo in versione “belva”

Le pagelle di Parma-Torino (0-0) firmate da Antonio Boellis: la difesa riscopre antiche certezze, l’attacco non punge ma ci mette corsa e determinazione. Nel Torino deludono gli attaccanti.

 

SEPE 6 Parate di facile lettura, due uscite alte e una calma olimpica nei momenti di tensione della partita.

SIERRALTA 6,5 Aggressivo, tonico e a tratti anche spavaldo, morde alle caviglie chiunque capiti sulla sua strada. In area di rigore i suoi centimetri sono preziosi.

IACOPONI 6,5 Guardiano attento di una difesa che torna a non subire reti. Prestazione tutta cuore e grinta, senza fronzoli.

GAGLIOLO 6,5 Non si tira mai indietro, un lottatore purosangue che fa a sportellate prima con Belotti e poi con Zaza, uscendo indenne da entrambi i duelli.

GAZZOLA 6 Copre tutta la fascia destra anche se gli manca lo sprint finale, confeziona solo due cross. Trascorre gli ultimi 10 minuti in apnea.
(43’ st) Scozzarella ng.

KUCKA 6 Meno appariscente di altre volte, ma la sua presenza in mezzo al campo garantisce esperienza, lotta, solidità e chiusure tempestive.

RIGONI 6 Garantisce le dovute coperture al centrocampo e alla difesa con un lavoro di interdizione che, però, regge poco più di un tempo, poi va in riserva e perde consistenza.

BARILLA’ 6 Tampona, chiude, contrasta e corre sempre, ma la fase offensiva è un concetto astratto.

DIMARCO 6 Ha compiti prettamente difensivi tant’è che sulla sinistra spinge con il contagocce. In compesno la fase mdifensiva è attenta e sicura. Manca di freddezza nella ripresa quando ha sul sinistro l’occasione per l’1-0.
(47’ st) Bastoni ng.

SPROCATI 6 Corsa, dinamismo e giocate di prima verticali che aprono la difesa avversaria. Lucido ed efficace negli spazi stretti e nella protezione del pallone. Si fa vedere poco in zona tiro, ma questo è un problema più di squadra che di singoli.

CERAVOLO 6 Volenteroso, cattivo al punto giusto e una predisposizione al sacrificio in fase di non possesso. Prova ad accendere un paio di contropiedi ma Nkoulou e Moretti sono due montagne insuperabili. La miglior prestazione stagionale al Tardini.
(27’ st) Siligardi 6 Entra con il piglio giusto, cerca il gol con un sinistro da fuori area impreciso di poco.

ALL. D’AVERSA 6 Cambia modulo (dal 4-3-3 al 3-5-2) per dare maggiore sicurezza al reparto difensivo (finalmente) e i fatti gli danno ragione. Il Parma di oggi ha fatto il massimo che poteva fare.

TORINO: Sirigu 6; Izzo 6, Nkoulou 6, Moretti 6; De Silvestri 6, Baselli 6, Meitè 6, Rincon 5.5 (12′ st Parigini 5.5), Ansaldi 6 (21′ st Zaza 5); Berenguer 6, Belotti 6. All. Mazzarri 6

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio