Entra in contatto:

Parma Calcio

LE PAGELLE: Kulusevski incide sempre, Brugman opaco

LE PAGELLE: Kulusevski incide sempre, Brugman opaco

Le mpsgelle di Parma-Brescia affidate alla penna del nostro Antonio Boellis. Grassi e Kulusevski gli uomini copertina di una squadra che oggi più che mai ha patito l’emergenza infortuni e la rosa corta.

SEPE 6 Riflessi pronti su un missile centrale di Donnaruma, è l’unica vera parata di tutta la partita. Per il resto normale amministrazione.

DARMIAN 6 Sulla destra non garantisce la spinta necessaria per sostenere il lavoro degli attaccanti. Più sicuro in copertura e nel contenere le discese di Romulo e Mateju.

IACOPONI 6 Commette qualche sbavatura di troppo ma in qualche modo riesce sempre a metterci una pezza. Sul gol del Brescia è ingannato dal movimento di Balotelli e dalla deviazione di Hernani.

BRUNO ALVES 6 Coperture preventive e colpi di testa a raffica per disinnescare i cross provenienti dalle fasce. E appena può è nell’area avversaria.

GAGLIOLO 6 Aggredisce la fascia di competenza con un insolito atteggiamento offensivo che soprattutto nel primo tempo costringe Sabelli a rimanere rintanato nella propria metà campo.

HERNANI 6 Alterna giocate di qualità ad errori evitabili, ma in mezzo al campo è una presenza costante che si fa sentire.

BRUGMAN 5 Le sue giocate non incidono sull’esito della gara e nella costruzione del gioco che è sempre frammentato e poco fluido. Va ancora peggio quando D’Aversa lo sposta in avanti, nel tridente offensivo.
(29’ st) Kucka 6 Pur a mezzo servizio riesce a dare un peso specifico al reparto avanzato.

BARILLA’ 6 Strappa e cuci, un lavoro dispendioso che toglie lucidità in fase offensiva, quella che serviva per scardinare la difesa delle rondinelle.
(36’ st) Pezzella ng.

SPROCATI 5 Ha l’attitudine a puntare l’uomo ma non riesce quasi mai a saltarlo e a creare superiorità numerica e profondità. Non pervenuto in zona tiro.

KULUSEVSKI 6,5 Ingabbiato nel ruolo di prima punta che non riesce a interpretare nei modi e nei tempi giusti. Sbatte più volte sul muro bresciano, ma nel finale pennella il cross per il gol di Grassi. Inesauribile.

GERVINHO 6 I difensori bresciani gli riservano un trattamento duro da cui non riesce quasi mai a svincolarsi. Sostituito per un problema muscolare.
(10’ st) Grassi 7 Una prestazione insipida fino al gol dell’1-1, grazie ad un inserimento perfetto; il giusto premio dopo un periodo di sofferenza e infortunii.

ALL. D’AVERSA 6 La rosa corta e gli infortuni non consentono di fare troppe scelte, eppure l’ingresso in campo di Grassi è decisivo, per il risultato e per mascherare una prestazione opaca, fortemente condizionata dalla mancanza di peso in attacco.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio