Entra in contatto:

Parma Calcio

PAGELLE: la difesa barcolla e Insigne delude

PAGELLE: la difesa barcolla e Insigne delude

Le pagelle di Brescia-Parma: due errori difensivi pagati a caro prezzo e un attacco evanescente. Insigne delude, Da Cruz promette bene ma sullo 0-0 ha sprecato una grossa occasione. Liberazione Ceravolo (nella foto), gol e momentaneo pareggio.

FRATTALI 6 Sui due gol non ha responsabilità. Sul 2-1 è protagonista di una grande parata su un missile di Okwonkwo.

GAZZOLA 5,5 La doppia spinta di Embalo e Curcio lo costringono sulla difensiva. Quando supera la metà campo è prevedibile.

IACOPONI 5,5 Poco visibile, imbavaglia Caracciolo ma concede troppi spazi agli altri attaccanti avversari.

LUCARELLI 5 Presenza costante e dominante all’interno dell’area. Intercetta molti cross avversari, non quello che porta al gol di Torregrossa, su cui ha protestato a lungo per un presunto fallo. In ritardo anche sul secondo gol.

GAGLIOLO 5 Funge da terzo difensore centrale, tant’è che sulla sinistra non affonda mai un colpo. Non riesce ad arginare la corsa e la vivacità di Bisoli, il suo problema principale.
(32’ st) Scozzarella ng.

MUNARI 6,5 Lanci illuminanti (per la felicità di Da Cruz) e giocate di qualità. Cala nella ripresa, ma in mezzo al campo resta il più ispirato.

VACCA 6 Deciso nelle chiusure e ordinato nella costruzione del gioco. Svolge il compito assegnatogli senza strafare.
(11’ st) Ceravolo 6,5 Impiega solo 2 minuti a scrivere il suo nome sul taccuino dei marcatori. Una liberazione.

SCAVONE 5,5 Ordinato e combattivo, come sempre, ma in fase offensiva è senza inventiva.

INSIGNE 5 Tende spesso ad accentrarsi, per questo motivo resta intrappolato nell’affollato centrocampo bresciano. Sbaglia molti passaggi e spreca un paio di contropiedi potenzialmente pericolosi. Brutta prestazione.
(28’ st) Baraye 5.5 Non incide.

DA CRUZ 6 Un gol sbagliato nel primo tempo (sullo 0-0), un assist perfetto e tanta corsa, a tutto a campo.

DI GAUDIO 5 I suoi filtranti non superano mai la difesa del Brescia, così come i dribbling e le accelerazioni. Fa fatica a destreggiarsi negli spazi stretti.

ALL. D’AVERSA 5 Senza continuità, una costante dell’ultimo periodo. Dopo il 2-1 la squadra non ha avuto più la forza di reagire. Alla vigilia, aveva chiesto rabbia a determinazione, ma si sono viste solo a tratti.

BRESCIA: Minelli 6; Coppolaro 6.5, Somma 6, Gastaldello 6, Curcio 6.5; Bisoli 6.5, Tonali 7, Martinelli 6, Embalo 6 (40′ st Meccariello ng.); Caracciolo 6 (11′ st Okwonkwo 6), Torregrossa 8. All. Boscaglia 6.5

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio