Connect with us

Parma Calcio

Le pagelle: male difesa e attacco, si salvano in pochi

Le pagelle: male difesa e attacco, si salvano in pochi

Il 4-1 rimediato dal Parma nel derby di Bologna parla da solo (leggi qui). Sconfitta pesante, ma con l’alibi delle tante assenze e di un mercato che non è ancora decollato.

Poche le sufficienze, male la difesa, Iacoponi espulso. Di Hernani la rete della bandiera nel secondo tempo. Troppo poco per sperare in un risultato positivo.

SEPE 5 Sei reti in due partite sono una macigno pesante. Sui quattro gol di oggi sembra responsabile solo sul primo. Para due botte da fuori area di Barrow e una conclusione ravvicinata di Sansone.

LAURINI 5,5 La collaborazione con Karamoh funziona a tratti. La fase difensiva è migliore di quella offensiva, anche perché sulla sua fascia il Bologna non affonda mai.

IACOPONI 4,5 Una prova incolore, costantemente in apnea, culminata con il fallo da ultimo uomo su Palacio che gli è costato il cartellino rosso.

BRUNO ALVES 5 Le iniziative di Palacio lo fanno sbandare. Meno attento e lucido rispetto al passato. Colpa delle voci di mercato?

DARMIAN 5,5 Alti e bassi nell’ultima gara in maglia crociata. Sbroglia la matassa in più occasioni, ma si dimentica di Soriano sul gol dell’1-0.E in attacco non si vede mai.

KUCKA 5 Mihajlovic gli ha costruito una gabbia da cui non è mai riuscito a liberarsi. Ci mette forza fisica e cattiveria, ma non basta ad arginare lo strapotere del centrocampo bolognese.
(35’ st) Dermaku ng.

BRUGMAN 6 Un primo tempo a fasi alterne, condito da buone giocate ed errori difensivi. Nel secondo tempo, dopo il triplo vantaggio del Bologna, entra più nel vivo del gioco e confeziona l’assist per il 3-1. E’ il giocatore del Parma col la percentuale più alta nei passaggi riusciti (87%)
(35’ st) Grassi ng.

HERNANI 5,5 Nel primo tempo atteggiamento passivo, si vede poco, con e senza palla. Più cattivo nella ripresa, ma la sostanza non cambia. Complice sfortunato (rimpallo) sul gol del 2-0 del Bologna. Attore protagonista sull’errore di Skorupski che trasforma in gol (3-1).

DEZI 5,5 E’ la sorpresa della serata, la fame e la voglia di stupire hanno effetti positivi solo per mezz’ora, poi perde la bussola e scompare.
(13’ st) Siligardi 5.5 Un paio di spunti e nient’altro.

GERVINHO 5 Dopo appena 40 secondi si presenta con una serpentina e una conclusione di sinistro respinto da Skorupski. E’ l’unica vera occasione di tutta la partita. E’ reduce da un infortunio, un valido alibi per la prova insufficiente di oggi.
(24’ st) Sprocati 5 Non si vede.

KARAMOH 6 In fase di non possesso si abbassa molto e partecipa attivamente alla fase difensiva. Un lavoro stancante, eppure è l’unico che riesce a saltare l’uomo e dare vivacità all’attacco.
(35’ st) Adorante ng.

ALL. LIVERANI 5 L’undici iniziale è condizionato dalle tante assenze, così come il modulo, un 4-3-1-2 che si trasforma in 4-3-3. Nessun segnale di crescita rispetto alla gara col Napoli. La fase difensiva è quella che preoccupa di più.

(Foto Facebook Parma Calcio 1913)

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi