SEGUICI SUI SOCIAL

Parma Calcio

LE PAGELLE: regali difensivi e pochezza offensiva

LE PAGELLE: regali difensivi e pochezza offensiva

Al termine della sfida tra Bari e Parma ecco le pagelle dei Crociati: sul risultato finale di 2-1 pesano due errori della difesa Crociata.

FRATTALI 5 Sbaglia i tempi di uscita sul gol di Galano. Rischia grosso su un retropassaggio errato di Scaglia. Impreciso con i piedi.

IACOPONI 6 Una sicurezza. Sigilla la fascia destra con le buone e le cattive. L’unica pecca è la mancanza di spinta.

DI CESARE 6 Puntuale e deciso in marcatura, tiene lontano dall’area di rigore lo spauracchio Nenè. Cede nel finale.

LUCARELLI 6 Sfortunato protagonista sul gol del 2-1 di Galano. Partita di spessore seppur a ritmi bassi, come il resto dela squadra.

SCAGLIA 5 In ritardo su entrambe i gol di Galano. Nel complesso la fase difensiva è un disastro.

MUNARI 5 Alla perenne ricerca della giusta posizione. Poco visibile in fase offensiva e poco efficace in fase difensiva se non nella seconda parte del secondo tempo. Può solo migliorare.

SCOZZARELLA 5,5 Altalenante, corre diversi rischi dopo la prima ammonizione. Nella ripresa perde la bussola e viene sostituito.
(9’ st) Corapi 6 Entra subito nel vivo della partita grazie anche al suo solito ardore.

SCAVONE 6 Aggressivo e sempre sul pezzo, dei tre centrocampisti è l’unico a salvarsi.
(45′ st) Insigne ng.

SILIGARDI 6 Appare e scompare, ma quando ha la palla tra i piedi è una delizia. La traversa colpita nel finale grida vendetta. Deve migliorare l’intesa con Calaiò e Baraye.

CALAIO’ 6 Freddo e spietato dal dischetto. Troppo statico e prevedibile nei movimenti senza palla. Poco servito e poco pericoloso.
(33’ st) Nocciolini ng. 

BARAYE 5,5 Sulla sinistra si inceppa più volte senza mai riuscire a creare superiorità numerica. Nella ripresa è controllato a vista da Tello e Salzano… e si spegne definitivamente. Scaltro nel procurarsi il rigore poi trasformato da Calaiò.

ALL. D’AVERSA 6 Se la squadra ha finito la benzina a metà secondo tempo non è colpa sua (preparazione ancora incompleta). Restano dei dubbi sul perché a parte Siligardi e Insigne non si sia visto nessuno dei nuovi acquisti.

 

BARI: Micai 6; Tello 6, Capradossi 6, Tonucci 5.5, Morleo 6 (33′ st D’Elia ng.); Salzano 6, Basha 6, Busellato 5.5 (28′ st Brienza 6); Galano 8, Nenè 5, Improta 6. All. Grosso 6.5

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Parma Calcio