Connect with us

Parma Calcio

LE PAGELLE: sicurezza Coly, certezza Nocciolini

LE PAGELLE: sicurezza Coly, certezza Nocciolini

Le pagelle di Parma-Gubbio: i crociati vengono fuori e ottengono la quarta vittoria di fila dopo un primo tempo scialbo in cui gli ospiti hanno trovato con Ferretti il gol del vantaggio.

ZOMMERS 6 Impegnato raramente, risponde con sicurezza ai quattro tiri in porta prodotti dal Gubbio.

COLY 6,5 Il più sicuro ed efficace del terzetto difensivo. Non concede nulla. Esce per infortunio.
(26′ st) Saporetti 6 Normale amministrazione.

CANINI 5,5 Ha gravi responsabilità sul gol di Ferretti, commette altre ingenuità in fase di impostazione. Ritrova un po’ di sicurezza dopo il gol del vantaggio.

LUCARELLI 6 Ferretti lo “infila” un paio di volte, poi prende le misure e malgrado qualche imperfezione in difesa non corre grossi rischi.

MAZZOCCHI 6 Trasforma la fascia destra in un campo da battaglia, ma è spesso in fuorigioco e lontano dalla linea di fondo. Non ha ancora i 90 minuti nella gambe e deve migliorare la fase difensiva.
(24′ st) Baraye 6 Gestisce il doppio vantaggio con calma e sapienza.

CORAPI 6,5 Meno lucido e preciso del solito, ma sui calci piazzati è letale, così come sul secondo gol di Calaiò. Sale in cattedra nel secondo tempo.

GIORGINO 6,5 Il suo compito e “mordere” le caviglie di Casiraghi; lo segue ovunque fino ad annullarlo.

SCAVONE 6 Appare e scompare. Non riesce ad aggredire gli spazi. In fase difensiva concede qualche metro di troppo.
(39′ st) Simonetti ng.

NUNZELLA 6 Fa il pendolare sulla fascia sinistra, ma spesso è costretto a rimanere allineato alla linea dei difensori. Zero cross.

NOCCIOLINI 7 Parte al fianco di Calaiò ma l’intesa è ancora molto precaria. Lotta su tutti i palloni, anche se impiega un tempo a capire i giusti movimenti. Legge bene la dinamica dell’azione che lo ha portato a firmare il gol del 3-1.

CALAIO’ 6,5 Dopo 45 minuti di smarrimento ritrova se stesso e il gol grazie ad un regalo della difesa ospite (assist di Corapi).

ALL. APOLLONI 6,5 Il Parma cresce ma c’è ancora molta strada da fare, anche perché i limiti del 3-5-2 restano ancora evidenti. Comunque, è la quarta vittoria di fila.

GUBBIO: Narciso 5.5; Pollace 6 (44′ st Kalombo ng.), Marini 6, Burzigotti 5, Petti 5.5; Valagussa 6, Croce 6 (37′ st Bergamini ng.), Giacomarro 6; Casiraghi 5.5 (31′ st Musto ng.); Ferretti 6.5, Candellone 5. All. Magi 6

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi