Connect with us

Parma Calcio

Le scelte di D’aversa: difesa a 4 o a 3?

Le scelte di D’aversa: difesa a 4 o a 3?

Un dubbio “amletico” gironzola nella testa di Roberto D’Aversa alla vigilia del ritiro di Pinzolo. Sarà un Parma con la difesa a 4 o a 3? La risposta è rimandata di qualche giorno, ma noi possiamo provare a fare delle ipotesi, tenendo presente che l’idea del tecnico crociato è quello di lavorare su due sistemi di gioco differenti, in modo da poter avere maggiori soluzioni tattiche a seconda dell’avversario di turno.
Fino a questo momento il calciomercato ha portato in dote un numero cospicuo di estern; un indizio di non poco conto. Indizio che istantaneamente fa pensare al 4-3-3, il modulo preferito da D’Aversa, perché a suo dire garantisce una maggiore copertura del campo da gioco. Eppure la presenza di tanti esterni potrebbe consigliare il tecnico a optare per altre soluzioni: il classico 3-5-2 o un offensivo 3-4-3.
Ecco le varie ipotesi in base alla rosa attuale che, nei prossimi giorni, si arricchirà di volti nuovi e allo stesso tempo perderà alcuni protagonisti della passata stagione: si parte col 4-3-3, poi il 3-5-2 e infine il 3-4-3.

 

CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRLE

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA