Connect with us

Parma Calcio

Le statistiche di Milan – Parma

Le statistiche di Milan – Parma

Entriamo in clima partita e a due giorni dalla sfida serale di San Siro analizziamo le statistiche di Milan-Parma attraverso i numeri dell’agenzia Opta.

1 – Il Milan ha segnato in tutte le ultime 14 partite di campionato contro il Parma: tra le squadre attualmente in Serie A i rossoneri hanno una striscia aperta più lunga solamente contro Lazio (16) e Cagliari (21).

2 – Dopo aver mancato il gol in tre delle prime sette partite casalinghe contro il Parma, il Milan è andato a segno in tutte le ultime 19, in cui ha ottenuto 15 successi, tre pareggi e una sola sconfitta.

3 – Il Milan ha ottenuto 26 punti nelle prime 10 partite di questo campionato, registrando così il proprio record a questo punto della stagione, nell’era dei tre punti a vittoria: dopo 11 gare ha fatto meglio solamente nel 2003/04 (27 punti) e nel 2005/06 (28).

4 – Il Milan è rimasto imbattuto nelle prime 10 giornate: nelle ultime tre occasioni in cui non ha perso nelle prime 11 gare stagionali (1991/92, 1992/93 e 2003/04) ha poi vinto lo Scudetto a fine anno.

5 – Il Milan ha segnato in tutte le ultime 30 partite di campionato: solo la Juventus è riuscita a fare meglio nella Serie A a girone unico, in sei occasioni, la più recente delle quali chiusa a luglio a quota 33.

6 – Il Milan è imbattuto nelle ultime 11 partite casalinghe in Serie A grazie a otto successi e tre pareggi: i rossoneri non fanno meglio dal 2013, quando raggiunsero quota 13.

7 – Dall’inizio di giugno il Milan è la squadra che ha ottenuto più successi nei maggiori cinque campionati europei (17), oltre ad essere una delle due, con l’Atletico Madrid, a non aver ancora perso.

8 – Il Parma ha vinto solo una delle ultime sette partite di campionato (4N, 2P), mentre nelle precedenti sette aveva ottenuto ben quattro successi (3P).

9 – Il Parma è una delle tre vittime preferite dell’attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic in Serie A (al pari di Roma e Palermo) – contro i crociati ha segnato 10 reti, inclusa una doppietta che regalò lo Scudetto all’Inter il 18 maggio 2008.

10 – Roberto Inglese non segna da cinque presenze di Serie A e non registra una striscia più lunga a secco dal marzo 2019 (sette) – l’attaccante del Parma ha però segnato due reti contro il Milan, entrambe al Meazza.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Parma Calcio