Entra in contatto:

Parma Calcio

L’idea tattica di Pecchia: difesa a 4 e trequartista, modulo 4-2-3-1

Foto Facebook Us Cremonese

L’idea tattica di Pecchia: difesa a 4 e trequartista, modulo 4-2-3-1

Dopo l’ennesimo esperimento negativo della difesa a tre, il Parma riparte dalla linea a quattro.

Il punto di partenza dell’idea tattica di Fabio Pecchia. Il neo tecnico crociato (si attende solo l’ufficialità) ha parlato a lungo con gli uomini mercato del Parma e ha ricevuto ampie rassicurazioni sulla costruzione della squadra per la prossima stagione (2022-23), intervenendo in ogni reparto con l’innesto di giocatori che abbiano precise caratteristiche.
Due i moduli di riferimento su cui costruire la rosa gialloblù: il 4-2-3-1 (utilizzato Cremona), sistema di gioco che Pecchia ha appreso dal suo “maestro” Rafael Benitez, e il 4-3-3 utilizzato nell’esperienza sulla panchina dell’Hellas Verona (2016-17), culminata con la promozione in serie A. Nel primo modulo Franco Vazquez (trequartista) sarebbe al centro del progetto, nel secondo un po’ meno. Ma questi sono discorsi prematuri.

La difesa a quattro, dunque, è la certezza su cui piantare le radici del futuro. A Pecchia e al suo staff l’arduo compito di forgiare un gruppo e trasmettergli una mentalità vincente e un’identità tattica che possano riportare il sorriso e la felicità sui volti di una tifoseria e uno spogliatoio che da tempo vivono solo delusioni.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio