Entra in contatto:

Parma Calcio

LIVE: Cagliari – Parma 4-3 (finale)

LIVE: Cagliari – Parma 4-3 (finale)

Buonasera amkici di Sportparma, a partire dalle 20,45 seguiremo la diretta testuale della sfida tra Cagliari e Parma.

Una partita che in caso di sconfitta potrebbe suonare come una condanna per una delle due squadre. Tre punti per dare un senso al finale di stagione, anche se molto dipende anche dal Torino, attualmente a +7 dai crociati e a +5 dai sardi, ma con una partita da recuperare.
D’Aversa è alle prese con la perenne emergenza infortuni (8 indisponibili) ma nel consueto 4-3-3 presenta diverse novità: Laurini a destra, Osorio al centro della difesa, Brugman che torna in cabina di regia e Grassi alla sua destra; nel tridente offensivo il grande escluso è Gervinho che parte della panchina; sarà Kucka a fare l’esterno destro; Cornelius preferito a Pellè.
Nel Cagliari Zappa vince il ballottaggio con Lykogiannis, mentre in attacco Pavoletti la spunta su Simeone (in panchina).
Arbitra Valeri di Roma.


CAGLIARI – PARMA 4-3

RETI: 5′ Pezzella, 31′ Kucka, 39′ Pavoletti, 59′ Man, 66′ Marin, 92 Pereiro, 94′ Cerri.

PRIMO TEMPO

1′ – Partiti, è il Parma con Cornelius a battere il calcio d’inizio. Il Parma attacca da destra verso sinistra rispetto alla tribuna centrale del “Sardegna Arena”.

2′ – Suggerimento di Kucka per Cornelius (dentro l’area di rigore ma defilato a destra), rasoterra fuori misura.

5′ – GOOOL PARMA – Angolo di Brugman, la difesa sarda respinge, gran sinistro dal limite di Pezzella che si infila nell’angolino. Chirurgico! Cagliari-Parma 0-1.


13′- Reazione del Cagliari, cross di Nainggolan dalla destra, destro al volo di Nandez che finisce abbondantemente alto.

14′ – Angolo Parma, azione simile a quella del gol: la difesa avversaria respinge, Grassi ci prova con una rovesciata acrobatica ma non inquadra la porta.


19′ – Gran destro da 25 metri di Pavoletti, Sepe si distende e respinge lateralmente, poi Osorio libera.

24′ – Ancora Parma, ancora Pezzella (scatenato): incursione sulla sinistra, entra in area e calcia di destro, Vicario respinge a pugni chiusi.

25′ –   Un cross di Zappa colpisce il gomito destro di Pezzella che è attaccato al corpo. L’arbitro prima assegna il rigore, poi dopo l’intervento del Var torna indietro sulla propria decisione. Intervento regolare.

30′ – Ammonito Marin per un brutto intervento su Bani.

31′ – GOOOL PARMA – Lancio lungo dalle retrovie, Sponda di Cornelius che apre un varco per Kucka il quale si presenta solo davanti al portiere e non sbaglia. Cagliari-Parma 0-2.

39′ – GOL CAGLIARI – Cross lungo dalla sinistra, Pavoletti salta più alto di Bani e colpisce di testa infila l’incerto Sepe (aveva accennato l’uscita ma poi ci ha ripensato). Cagliari-Parma 1-2.

45′ – Sono due i minuti di recupero.

46′ – Ci prova Duncan, da fuori area, con un destro a mezza altezza: fuori di mezzo metri alla sinistra di Sepe.

47′ – Fine primo tempo, il Parma conduce meritatamente per 2-1 grazie ad un super Pezzella e al gol di Kucka. Poi il ritorno dei sardi con Pavoletti che ha sfruttato l’ennesima incertezza difensiva dei crociati. Partita apertissima e combattuta, su ogni pallone. Cagliari-Parma 1-2

SECONDO TEMPO

46′ – Squadre di nuovo in campo, novità nel Parma: dentro Mihaila per Kucka (forse infortunato).


48′ – Tiro cross di Nainggolan che non sorprende Sepe il quale para a terra in due tempi.


51′ – Occasione Cagliari: Nainggolan va via sulla destra, cross teso al centro, rimpallo, destro al volo Marin fuori di pochissimo.

58′ – Ammonito Kurtic per un intervento in scivolata al limite sulle caviglie di Joao Pedro.

59′ – GOOL PARMA – Sponda di Cornelis di testa, Mihaila protegge il pallone e serve Man il quale dal limite dell’area fa partire un sinistro chirurgico che si infila nell’angolino. Cagliari-Parma 1-3.


66′ – GOL CAGLIARI – Serie di batti e ribatti al limite dell’area, la palla finisce sui piedi di Marin che scaglia in porta un destro angolato e imprendibile. Cagliari-Parma 2-3.


68′ – Cross lungo di Godin e colpo di testa di Joao Pedro: palla fuori di un niente. Cagliari in campo col modulo 4-3-1-2.


71′ – Clamorosa occasione sprecata dal Parma: dopo un calcio d’angolo e un passaggio a vuoto dei centrali difensivi sardi Kurtic si trova la palla sul sinistro, solo a un metro dalla porta, ma calcia incredibilmente alto.


73′ – Brugman colpisce il palo esterno direttamente da calcio d’angolo.


78′ – Dopo Valernti entra anche Dierckx: il Parma passa alla difesa a cinque per reggere al forcing finale del Cagliari.


81 – Cross dalla destra di Nainggolan e colpo di testa in corsa di Pavoletti: largo di mezzo metro.


87′ – Semplici manda in campo l’ex Cerri, Cagliari in campo con tre punte.


92′ – GOL CAGLIARI – Pereiro gestisce un pallone al limite, Kurtic è in ritardo, sinistro chirurgico che si infila nell’angolino. Cagliari-Parma 3-3.


93′ – Contropiede Parma: Mihaila è imprendibile ma si defila e il suo tiro viene parato da Vicario.


94′ – GOL CAGLIARI – All’ultimo assalto il Cagliari trova il gol: cross di Pereiro e colpo di testa di Cerri sul secondo palo che finisce in rete. Cagliari-Parma 4-3.


96′ – Triplice fischio finale, clamorosa beffa per il Parma che fino a pochi minuti dalla fine conduceva per 3-2, ma poi si è fatta rimontare per l’ennesima volta in questa stagione e in pieno recupero è stata punita dal parmigiano Cerri. Finale: Cagliari-Parma 4-3.


 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio