Entra in contatto:

Parma Calcio

LIVE: Hellas Verona – Parma 2-1 (finale)

LIVE: Hellas Verona – Parma 2-1 (finale)

Buonasera, amici di Sportparma. A partire dalle ore 20,45 potrete seguire la diretta testuale della sfida del “Marcantonio Bentegodi” tra Hellas Verona e Parma. I crociati hanno un solo risultato a disposizione, vincere.

Per farlo D’Aversa si affida alla vecchia guardia in attacco, sperando in una scossa che fino ad oggi non c’è stata: Karamoh e Gervinho (capitano) le ali a sostengo di Cornelius. Tutti in panchina i nuovi attaccanti. A centrocampo Grassi fa il play, con Kucka e Kurtic ai suoi lati. Al centro della difesa confermato Bani, in panchina Alves. Il modulo è il 4-3-3.
Il Verona di Juric risponde con il collaudato 3-4-2-1, ma è orfano degli squalificati Faraoni e Zaccagni e dell’infortunato Kalinic (bloccatosi alla vigilia). La punta è Lasagna. L’arbitro è Massimi di Termoli.


HELLAS VERONA – PARMA 2-1

RETI: pt 8′ rig. Kucka (P), 13′ aut. Grassi (H); st 16′ Barak (H)

 

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Gunter, Cetin; Lazovic, Tameze, Ilic (48′ st Veloso), Dimarco (38 st Magnani); Barak, Colley (6′ st Bessa); Lasagna.
A disposizione: Berardi, Pandur, Amione, Udogie, Vieira, Sturaro, Terracciano, Yeboah. All. Juric.
PARMA (4-3-3): Sepe; Conti (42’ st Man), Osorio (24′ st Pezzella), Bani, Gagliolo; Kucka, Kurtic, Grassi (11′ st Sohm); Karamoh (24′ st Mihaila), Cornelius (11′ st Zirkzee), Gervinho.
A disposizione: Colombi, Iacoponi, Alves, Dierckx, Brugman, Cyprien, Brunetta. All. D’Aversa.
Arbitro: sig. Massimi di Termoli.
Note: partita a porte chiuse; serata fredda, campo in discrete condizioni. Ammoniti: al 7′ pt Silvestri (H), al 36′ pt Cornelius (P), al 39′ pt Dimarco (H), al 7′ st Gunter (H),  al 46′ st Lovato (H) per gioco falloso, al 40′ st Mihaila (P) per comportamento antisportivo. Corner: 4-4 (2-4). Tiri: 6-6 (4-1); tiri in porta 4-2 (3-1). Falli: 14-15 (4-9). Recupero: 2′ pt, 5′ st.


PRIMO TEMPO

1′ Dopo qualche minuto di attesa parte, alle ore 20.52, il match tra Hellas Verona e Parma. Padroni di casa in completo blu con inserti gialli, il Parma sfoggia la tradizionale maglia crociata, con pantaloncini e calze bianche.
2′ Gioco già fermo. Il Parma è partito forte conquistando un corner, ma sugli sviluppi dello stesso Colley è rimasto a terra dopo un colpo al volto.
3′ Terzo corner consecutivo per i crociati. Parma subito all’assalto in un inizio in cui si è giocato poco o nulla.
5′ Filtrante di Kucka  per Karamoh che s’inserisce tra Lovato e Silvestri: il portiere in scivolata stende il francese. L’arbitro lascia correre. Ma dopo pochi secondi viene richiamato dal VAR.
7′ VAR-check confermato: rigore per il Parma e ammonizione per Silvestri.
8′ GOL PARMA! Dal dischetto Kucka incrocia col destro e supera Silvestri, che aveva intuito la traiettoria. 0-1 per il Parma che ritrova, finalmente, la via del gol con il “solito” guerriero slovacco.
13′GOL HELLAS! Immediata la doccia fredda: Lazovic va sul fondo sulla destra e mette in mezzo un traversone che viene prolungato da Lasagna sul secondo palo, dove c’è l’inserimento dell’ex Dimarco che insacca al volo, nonostante la deviazione (forse decisiva) sulla riga di Grassi. Tutto da rifare, 1-1.
17′ Si accende Lasagna che, dopo aver ricevuto, si porta velocemente il pallone sul sinistro e, dribblando Bani e Osorio, calcia di potenza, ma senza trovare lo specchio della porta.
37′ Fallo di Cornelius 5 metri fuori dall’area di rigore. Sulla punizione calciata da Dimarco, Sepe vola e fa un miracolo, togliendo la palla dall’incrocio alla propria sinistra.
29′ Arriva per Dimarco un pesante giallo dopo un fallo su Karamoh: era diffidato, salterà il Genoa.
45′ Dimarco calcia ancora in porta con il sinistro da posizione defilata: Sepe va giù e la tiene.
45′ Sono due i minuti di recupero prima dell’intervallo.
47′ Fischia due volte Massimi: finisce qui il primo tempo. Squadre negli spogliatoi.


SECONDO TEMPO

 

1′ Inizia la ripresa con gli stessi 22 protagonisti della prima frazione di gara.
4′ Bruttissimo infortunio occorso a Colley, che scivola da solo sul campo e vede il ginocchio fare una torsione innaturale. Condizioni fin da subito preoccupanti, il gioco si ferma all’istante.
5′ Immediata la sostituzione per l’Hellas: Juric inserisce Bessa.
7′ Ammonizione per Gunter per un fallo a centrocampo su Cornelius.
10′ Traversone di Gagliolo dall’out sinistra nel cuore dell’area: incornata di Cornelius che va in cielo, ma la palla è sopra la traversa.
11′ Doppio cambio nel Parma: dentro Zirkzee e Sohm, gli lasciano il posto Cornelius e Grassi.
14′ Barak serve Dimarco in sovrapposizione interna che, di prima, pesca in area Bessa che calcia tra le braccia di Sepe.
16′ GOL HELLAS! Corner mancino di Dimarco in zona primo palo, dove c’è Barak che svetta in anticipo su Zirkzee e di testa infila alle spalle di Sepe. Rimonta dei veronesi, che trovano il millesimo gol in Serie A.
22′ Resta a terra dolorante Osorio, scivolato nel tentativo di contrastare Lasagna. Il venezuelano esce visibilmente zoppicante.
24′ E allora altra doppia sostituzione tra i crociati: fuori Osorio (infortunato), dentro Pezzella, con Gagliolo che andrà a fare il centrale. E poi esce Karamoh ed entra Mihaila.
31′ Conclusione volante di Kucka che di mancino chiude un batti e ribatti al limite dell’area, sparando la palla in Curva.
37′ Tiro radente di Bessa che finalizza una ripartenza: pallone a lato alla sinistra di Sepe dopo una deviazione. Sarà corner.
42′ Ultimo cambio, quello della disperazione nel Parma: Man per Conti. Parma a trazione offensiva: Kurtic s’abbassa i una difesa a tre, Mihaila e Pezzella a tutta fascia. Davanti Man affianca Zirkzee e Gervinho.
43′ Tiro centrale e innocuo di Gervinho, facile preda per Silvestri.
45′ Assegnati cinque minuti di recupero.
49′ Chance per Zirkzee che colpisce di testa da buona posizione su pennellata dalla destra di Mihaila: fuori di poco.
51′ Triplice fischio dell’arbitro. Il Parma perde ancora, è il quarto ko consecutivo. Torna, invece, a vincere l’Hellas dopo le due recenti sconfitte. Per i crociati è notte fonda.


 

Classifiche fornite da SofaScore LiveScore

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio