Connect with us

Parma Calcio

LIVE: Inter-Parma 2-2 (finale)

LIVE: Inter-Parma 2-2 (finale)

MILANO – Buon pomeriggio dallo stadio Meazza di Milano, la Scala del calcio, desolatamente vuota. Di fronte Inter e Parma, due squadre che per motivi diversi cercano punti e conferme. Serata fredda e umida; e con una leggera nebbia.

Entrambi gli allenatori, però, sono alle prese con l’emergenza Covid-19 e infortuni. Nel Parma la lista è in continuo aggiornamento (leggi qui). Tanti gli assenti, ma in cambio torna Inglese che partirà dalla panchina. La grande novità di questo sabato è l’esordio in serie A del giovane Balogh che ben aveva figurato mercoledì sera in Coppa Italia. Cambia il modulo, dal consueto 4-3-1-2 al 5-3-2. Nell’Inter c’è l’ex Darmian dal primo minuto. L’altro ex, Bastoni, parte dalla panchina.
All’ultimo momento cambia l’arbitro della partita: Pairetto ha subito un infortunio muscolare, al suo posto il quarto uomo Piccinini.

Segui la diretta testuale di Inter-Parma su Sportparma.com a partire dalle ore 18. Intanto ecco le formazioni ufficiali:


INTER – PARMA 2-2
Reti: st 1′ Gervinho, 17′ Gervinho, 19′ Brozovic, 47′ Perisic

INTER (3-4-1-2): Handanovic; De Vrij, Ranocchia, Kolarov; Hakimi (33′ st Young), Gagliardini (13′ st Brozovic), Barella (33′ st Nainggolan), Darmian (23′ st Pinamonti); Eriksen (13′ st Vidal); Perisic, Lautaro Martinez.
In panchina: Padelli, Radu, D’Ambrosio, Moretti, Carboni, Satriano, Bastoni. All. Conte.
PARMA (5-3-2): Sepe; Balogh, Iacoponi, Gagliolo, Pezzella; Grassi (39′ st Brugman), Kucka, Hernani, Kurtic (28′ st Sohm); Cornelius (1′ st Inglese), Gervinho (28′ st Cyprien).
In panchina: Turk, Rinaldi, Karamoh, Valenti, Sprocati, Adorante. All. Liverani
Arbitro: Piccinini
Note: zero spettatori, si gioca a porte chiuse. Ammoniti Hernani per gioco falloso, Conte e Ranocchia per proteste. Recupero tempo: pt 2′, st 4′.


PRIMO TEMPO
1′ – Partiti, il Parma indossa la seconda maglia (gialloblù) e attacca da destra verso sinistra rispetto alla nostra postazione in tribuna stampa.
2′ – Lancio di De Vrij in area di rigore per Perisic che stoppa, supera Balogh e calcia: alto non di molto.
10′ – Contropiede del Parma concluso da Cornelius che chiama al grande intervento Handanovic. Tutto fermo, è fuorigioco.
19′ – La difesa del Parma regge, ma l’Inter è costantemente nella metà campo gialloblù.
25′ – Salvataggio decisivo al limite dell’area piccola di Iacoponi, in scivolata, su Lautaro Martinez.
28′ – Rasoiata di Kolarov da circa 30 metri: fuori di un metro alla sinistra di Sepe.
35′ – I ritmi della partita si stanno abbassando, ma il film resta sempre lo stesso: Inter tutta in avanti e Parma tutto indietro.
43′ – Cross di Kolarov per Hakimi che arriva in corsa e calcia al volo: alto. Grossa occasione.
47′ – Balogh respinge un siluro dal limite di Gagliardini.
47′ – L’arbitro manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 0-0. Il 5-3-2 del parma regge bene ma non riesce a ripartire.
Statistiche: Possesso palla 63-37%, Tiri in porta 2-0, Calci d’angolo 10-1, Contrasti vinti 18-30, Falli 8-2.


SECONDO TEMPO
1- Si ricomincia, nel Parma c’è Inglese al posto di Cornelius. Sostituzione probabilmente dovuta ad un problema fisico dell’attaccante danese.
1′ GOOOL – Lancio millimetrico di Hernani per Gervinho che scatta sul filo del fuorigioco e davanti al portiere non sbaglia, palla nell’angolino. Inter-Parma 0-1.
5′ – Grassi ci prova da 35 metri con un destro che non impensierisce Handanovic.
7′ – Gol annullato all’Inter per evidente posizione di fuorigioco di Ranocchia.
9′ – Colpo di testa debole di Martinez che non impegna più di tanto Sepe.
17′ GOOOL – Filtante rasoterra di Inglese per Gervinho che sbuca alle spalle dei difensori e con un rasoterra punisce ancora  Handanovic. Inter-Parma 0-2.
19′ – GOL Inserimento di Brozovic che prende il tempo a tutti i difensori crociati e con un preciso sinistro mette la palla nell’angolino. Inter-Parma 1-2.
23′ – Inter a trazione anteriore: dentro Pinamonti e fuori Darmian. Deludente la prova dell’ex gialloblù.
27′ – Grande parata di Sepe su un colpo di testa ravvicinato di Ranocchia.
28′ – Forze fresche nel Parma: dentro Cyprien e Sohm. Vedi il tabellino in alto.
37′ – Sinistro dal limite di Vidal: alto di mezzo metro.
45′ – Recupero: si giocherà fino al 94′.
47′ – GOL – Punizione di Kolarov che pesca in area Perisic, colpo di testa incrociato che vale il 2-2.
94′ – Occasione Inter: cross dalla destra di Perisic e colpo di testa di Vidal che sfiora il palo.
50′ – Triplice fischio finale. Il Parma strappa un buon punto, ma quanta amarezza: il 2-2 dell’Inter è arrivato in pieno recupero.
Statistiche: Possesso palla 69-31%, Tiri in porta 9-3, Calci d’angolo 15-2, Falli 13-7, Contrasti vinti 43-61, Precisione passaggi 88-68%.


 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Classifiche fornite da SofaScore LiveScore

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi