Entra in contatto:

Parma Calcio

LIVE: Parma – Cosenza 2-1 (finale)

LIVE: Parma – Cosenza 2-1 (finale)

Buon pomeriggio, amici di SportParma. A partire dalle 14,30 seguiremo live la sfida del quarto turno di Coppa Italia tra Parma e Cosenza, all’interno di uno stadio “Tardini” con gli spalti completamente deserti.

Il Parma è chiamato ad una prova d’orgoglio, oltre che a dare risposte tecnico-tattiche e caratteriali dopo la debacle dell'”Olimpico” contro la Roma. Liverani sceglie il modulo 4-3-3 e si affida ad un ampio turnover. Prima da titolare per Busi e Brunetta.


PARMA – COSENZA 2-1
Reti: pt 14′ Brunetta, 38′ Corsi (C), 39′ Brunetta (P)

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi (14′ st Gagliolo), Iacoponi, Osorio, Ricci; Nicolussi Caviglia, Brugman (14′ st Scozzarella), Kurtic (33′ st Sohm); Karamoh, Cornelius (28′ st Adorante), Brunetta (28′ st Camara).
A disposizione: Colombi, Grassi, Dezi, Cyprien, Bruno Alves, Inglese, Carriero. All. Liverani.
COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello, Schiavi, Idda; Corsi (19′ st Vera), Ba, Sciaudone (8′ st Bruccini), Bouah (29′ st Sueva); Kone (8′ st Bahlouli); Sacko, Petre (29′ st Baez).
A disposizione: Matosevic, Legittimo, Bittante, Borrelli, Florenzi, Petrucci, Carretta. All. Occhiuzzi.
ARBITRO: sig. Camplone di Pescara.
NOTE: cielo sereno; campo in ottime condizioni. Ammoniti: al 29′ pt Iacoponi (P), al 9′ st Schiavi (C) per gioco falloso; al 3′ st Kone (C) per comportamento non regolamentare. Corner: 10-5 (4-4). Recupero: 2′ pt, 3′ st.


PRIMO TEMPO
1′ Fischio d’inizio al “Tardini”. Il Parma, in maglia blu stile Boca Juniors, attacca da sinistra a destra rispetto alla nostra postazione.
3′ Dopo le prime schermaglie di gioco s’intuisce lo schieramento tattico scelto da Liverani. 4-3-3- per il Parma: Brunetta non fa il trequartista, ma l’esterno sinistro nel tridente d’attacco.
11′ Prima emozione della gara, di marca Parma. Nicolussi Caviglia scalda le mani a Falcone con una conclusione insidiosa dalla distanza che il portiere calabrese sventa in tuffo.
13′ GOL PARMA! Brunetta porta in vantaggio i gialloblù al termine di un’azione manovrata da Karamoh e Brugman sulla destra: palla che, dopo una carambola, arriva sui piedi del 23enne argentino che di piatto insacca alla destra di Falcone.
15′ Il gioco non è ancora ripreso dopo il gol di Brunetta. Idda, scontratosi con un compagno nella circostanza del vantaggio del Parma, è rimasto a terra infortunato ed è stato soccorso dallo staff del Cosenza.
16′ Dopo un paio di minuti di cure mediche Idda rientra in campo.
19′ Brunetta, ancora nel vivo del gioco, si accentra e dal limite dell’area calcia di sinistro: Falcone con due mani respinge il tiro, troppo indirizzato sulla sua figura.
22′ Corner per il Parma dalla destra affidato a Nicolussi Caviglia: traversone insidioso sul secondo palo, dove ci sono Iacoponi e Cornelius che però si ostacolano. Pallone fuori.
25′ Punizione dai 18 metri per il Cosenza: Petre tira di potenza, palla sopra la traversa dopo una leggera deviazione della barriera gialloblù.
26′ Interessante traversone di Busi, col sinistro, ben indirizzato sul secondo palo. Bravo Falcone ad attaccare la palla in tuffo.
34′ I ritmi del Parma si sono abbassati, così è il Cosenza a provarci. Sugli sviluppi del quarto corner dei calabresi, Tiritiello tenta l’acrobazia sul cross di Bouah: palla altissima.
38′ GOL COSENZA! Pareggio dei calabresi confezionato dai due “quinti” di centrocampo: Bouah salta Ricci a sinistra e mette in mezzo, Corsi arriva a rimorchio e segna.
39′ GOL PARMA! Immediata reazione dei gialloblù che si riportano subito in vantaggio. Cross pennellato dalla destra di Busi sul piattone sinistro di Brunetta che, tutto solo nel cuore dell’area, trafigge al volo il portiere ospite.
45′ Sono 2 i minuti di recupero.

SECONDO TEMPO
1′ Inizia la ripresa. I due allenatori non hanno operato sostituzioni durante l’intervallo.
6′ Occasionissima per la tripletta di Brunetta: l’argentino riceve sulla destra da Busi, stop a seguire e a eludere il marcatore e tiro in porta salvato sulla linea da Tiritiello a portiere battuto.
8′ Doppio cambio negli ospiti: entrano Bahlouil e Bruccini.
14′ Due sostituzioni anche nel Parma: Busi lascia il posto a Gagliolo, Brugman a Scozzarella.
16′ Bel traversone di Karamoh per Cornelius, a centro area piccola, ma Tiritiello lo anticipa rischiando l’autorete.
25′ Azione travolgente di Karamoh a destra, palla per Nicolussi che si vede negare la gioia del gol da Falcone. Sul capovolgimento di fronte, chance per il Cosenza: Sacko si trova a tu per tu con Sepe, ma tenta un inutile “scavino”.
28′ Esordio assoluto nelle file del Parma per il classe 2002 Camara, che rileva il protagonista di giornata Brunetta. Fuori anche uno spento Cornelius per Adorante.
35′ Contropiede del Parma iniziato dal neoentrato Sohm che prima si fa 40 metri di palla al piede e poi serve Karamoh, che a sua volta al limite apre a destra per Nicolussi che calcia subito in porta: Falcone alza la mano e mette in corner.
45′ Bell’iniziativa del 18enne Camara che tenta la gloria personale cn un siluro di sinistro da fuori: tiro a lato.
45′ Assegnati 3′ di recupero.
45′ Altra golosa chance per Camara che riceve, a sinistra, da Adorante in azione di ripartenza: Falcone in uscita disperata mette la mano sul tiro del giovanissimo attaccante del Parma.
48′ Triplice fischio al “Tardini”. Vince il Parma per 2 rete a 1 sul Cosenza: la decide Brunetta con una doppietta. Nel prossimo turno (gli ottavi di finale) i ducali affronteranno la Lazio.

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio