Entra in contatto:

Parma Calcio

LIVE: Parma-Fiorentina 0-0 (finale)

LIVE: Parma-Fiorentina 0-0 (finale)

Buonasera dallo stadio Tardini di Parma. Alle 20,45 su Sportparma.com inizierà la diretta testuale di Parma-Fiorentina, gara valevole per la settima giornata di serie A.

Parma a caccia di continuità e di una vittoria che possa dare una svolta alla stagione. Confermato il 3-5-2 dopo la buona prestazione di San Siro, Liverani può finalmente contare su quasi tutta la rosa a disposizione, anche se l’assenza di Cornelius pesa, e la condizione di alcuni giocatori non è ancora ottimale (vedi Inglese). In difesa c’è dal 1′ minuto il venezuelano Osorio (al posto di Iacoponi) che completa il terzetto con capitan Alves e Gagliolo; in attacco confermato il tandem Inglese-Gervinho. La Fiorentina di Iachini – la cui panchina è già traballante, risponde a specchio: a Pulgar le chiavi del centrocampo, Bonaventura parte dalla panchina; il partner di Ribery è Kouame, e non Vahovic.

 


PARMA – FIORENTINA 0-0

PARMA (3-5-2): Sepe; Osorio, Bruno Alves, Gagliolo; Grassi, Kucka, Hernani (10′ st Sohm), Kurtic, Pezzella; Inglese (10′ st Karamoh), Gervinho (34′ st Brunetta).
A disposizione: Colombi, Iacoponi, Balogh, Scozzarella, Brugman, Laurini, Cyprien, Valenti, Nicolussi Caviglia. All. Liverani.
FIORENNTINA (3-5-2): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Igor; Venuti (27′ st Lirola), Amrabat, Pulgar, Castrovilli (38′ st Bonaventura), Biraghi; Kouame (24′ st Cutrone), Ribery.
A disposizione: Terracciano, Brancolini, Duncan, Valhovic, Saponara, Barreca, Ponsi. All. Iachini.
ARBITRO: sig. La Penna di Roma.
ASSISTENTI: sig. Paganessi di Bergamo e sig. Lombardo di Cinisello Balsamo.
QUARTO UOMO: sig. Maggioni di Lecco.
NOTE: Tardini a porte chiuse. Ammoniti: al 42′ pt Ribery (F) per comportamento antisportivo, al 23′ st Pezzella (P), al 28′ Milenkovic (F) per gioco falloso. Corner: 2-3 (1-0 pt). Recupero: 1′ pt, 3′ st.


PRIMO TEMPO
5′ – Azione travolgente di Gervinho sulla fascia sinistra: l’ivoriano entra in area di rigore e premia la sovrapposizione di Pezzella, che arriva come un treno e mette rasoterra in area piccola: Dragowski sventa con una respinta in tuffo.
7′ – Punizione bomba dai trenta metri affidata al sinistro di Biraghi, Sepe resta fermo e respinge di pugno.
10′ – Ancora Fiorentina. Ribery affronta e salta Osorio sulla sinistra e calcia in porta, troppo debole per impensierire Sepe che blocca.
17′ – Viola pericolosa con un’azione manovrata. Grassi accorcia male sulla destra e non riesce a intercettare il passaggio di Ribery per Biraghi che va al cross dal fondo: a centro area Kouame svetta di testa alle spalle di Gagliolo. Pallone alto sulla traversa.
27′ – Ripartenza potenzialmente letale di Gervinho che punta i centrali della difesa della Fiorentina e poi apre a sinistra per Pezzella, il cui cross basso viene liberato in area da Milenkovic.
42′ – Ribery guizzante se ne va a Osorio, poi i due entrano in contatto nell’area e il francese va giù. La Penna, vicino all’azione, fischia e ammonisce il capitano della Fiorentina per simulazione.
45′ Viene decretato 1′ di recupero.

SECONDO TEMPO
1′ – Inizia la ripresa con gli stetti protagonisti della prima frazione in campo.
5′ – Pulgar filtra per Biraghi che scatta sul filo del fuorigioco e a tu per tu con Sepe calcia sul primo palo; il portiere del Parma storna in corner.
10′ – Doppio cambio nel Parma: Karamoh e Sohm rilevano Inglese ed Hernani. Non cambi nulla dal punto di vista tattico. Sohm si mette in cabina di regia.
28′ – Fallo di Milenkovic su Karamoh al limite dell’area. Punizione di Bruno Alves da ottima posizione: barriera piena.
34′ – Cambio nel Parma: debutto in Serie A per Brunetta. Gli fa posto Gervinho.
45′ – Saranno 3 i minuti di recupero.
47′ – Lirola slalomeggia sulla destra, entra in area e dal fondo mette al centro: provvidenziale in chiusura Bruno Alves.
48′ – Triplice fischio di La Penna. Tra Parma e Fiorentina finisce con uno scialbo 0-0- che di certo non passerà alla storia.

Classifiche fornite da SofaScore LiveScore

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio