Entra in contatto:

Parma Calcio

LIVE: PARMA – GENOA 1-2 (finale)

LIVE: PARMA – GENOA 1-2 (finale)

Amici di SportParma, buonasera dallo stadio “Tardini”, dove a partire dalle ore 20,45 vi racconteremo in diretta testuale la sfida salvezza tra Parma e Genoa. Crociati obbligati a vincere e a dare continuità dopo la vittoria sulla Roma. Genoa che deve evitare di essere “risucchiato” nella zona retrocessione.

D’Aversa ripropone nove undicesimi della formazione uscita vittoriosa domenica: in panchina Hernani e, a sorpresa, Mihaila che lasciano i posti rispettivamente al rientrante Kucka (che torna anche capitano) e Karamoh. Il quartetto di difesa resta invariato rispetto a quello proposto con la Roma. Nessun recupero per Cornelius: inizialmente convocato, il danese non è nemmeno in panchina.
Senza sorprese l’undici scelto da Ballardini: terzetto difensivo Masiello-Radovanovic-Criscito davanti a Perin; Zappacosta a tutta fascia sulla destra, con Czyborra a sinistra, mentre davanti giocano Destro e Shomurodov.

Arbitra il sig. Daniele Doveri di Roma; assistenti Liberti e Tardino, quarto uomo Calvarese; Mazzoleni, invece, in postazione Var. Fischio d’inizio ore 20.45.


PARMA – GENOA 1-2

RETI: pt 16′ Pellè (P); st 5′ Scamacca (G), 24′ Scamacca (G)


PRIMO TEMPO

1′ – Inizia il match al “Tardini”. Parma, in maglia crociata con pantaloncini e calze nere, che attacca da sinistra a destra rispetto alla nostra tribuna; il Genoa, invece, indossa la classica maglia rossoblù con pantaloncini e calze bianche e attacca sotto la Curva Norda, ovviamente deserta.
7′ Prima azione offensiva dei crociati: traversone dalla fascia sinistra, incornata di Man. Pallone abbondantemente sopra la traversa.
9′ Palla gol per il Parma. Pellè imbuca benissimo Man, che elude Criscito rientrando sul sinistro e davanti a Perin conclude senza angolare troppo, favorendo la parata in tuffo del portiere ligure.
16′ GOL PARMA! Straordinaria rete a firma di Graziano Pellè (su sponda di testa di Kucka), che in rovesciata mette alle spalle di Perin. 1-0 per i crociati.
19′ Prima ammonizione della serata: Doveri estrae il giallo in faccia a Bani per gioco falloso.
26′ Traversone dall’out destro di Kucka nel cuore dell’area genoana: Perin esce di pugno e lo sventa, poi un fallo d mischia fa terminare l’azione.
40′ Azione prolungata del Genoa, che arriva a mettere il cross in area crociata con Czyborra: stacca di testa Destro, ma la palla esce di almeno un metro alla sinistra di Sepe.
43′ Punizione di Brugman scodellata nel cuore dell’area genoana, incornata di Bani: pallone alto.
45′ Ci sarà un minuto di recupero.
46′ Doppio fischio di Doveri, finisce la prima frazione di gara a “Tardini”. Parma in vantaggio per effetto del bellissimo gol di Pellè.

 

SECONDO TEMPO

1′ Doppio cambio nel Genoa:  Ballardini mette Scamacca e Pjaca, fuori Shomurodov e Czyborra.
2′ Subito una buona occasione per il raddoppio: Kurtic, sulla sinistra, rientra al limite e mette un cross liftato sul secondo palo dove s’inserisce Kucka che di testa non è preciso.
5′ GOL GENOA! Cross dalla sinistra di Destro che non viene raccolto a centro area, la palla sfila sul secondo palo dove Zappacosta con un tiro-cross anticipa Pezzella e permette e Scamacca di depositare in rete da posizione favorevole. 1-1.
8′ Ci riprova ancora Kucka, con una soluzione di destro: Perin blocca a terra.
12′ Ammonito Pezzella per una reiterata trattenuta su Zajc partito in contropiede. Il terzino sinistro era diffidato, salterà la trasferta di Benevento. Contestualmente, ammonito anche Ballardini per proteste.
17′ Filtrante alto di Brugman per Pellè che spizza per l’inserimento di Karamoh, ma la difesa rossoblù lo stringe e la palla arriva comoda a Perin.
19′ Sostituzione nel Genoa: fuori Destro, dentro Behrami. Nel Parma D’Aversa manda in campo Mihaila per Karamoh.
20′ Azione sviluppata sull’out di sinistra, Pellè lavora il pallone spalle alla porta e lo scarica per Brugman, che da posizione centrale calcia con un destro secco in porta: paratona di Perin.
22′ Quarto cambio nel Genoa: fuori Strootman, entra Biraschi che andrà a posizionarsi sulla fascia destra. Zappacosta si sistema a sinistra, Behrami fa la mezz’ala.
24′ GOL GENOA! Si ribalta la partita, segna ancora Scamacca che, dopo un suo velo, riceve il tocco di prima di Pjaca, e dai 25 metri fa partire un missile all’angolino basso imparabile per Sepe. 1-2 del Grifone.
25′ Esce Bani per un problema fisico, dentro Gagliolo.
26′ Pellè ammonito da Doveri per un fallo che non sembrava nemmeno esserci.
27′ Pedata in pieno volto, sebbene in volontaria, di Radovanic a Pellè: ammonito anche il genoano.
32′ Anche Brugman finisce sul taccuino di Doveri: giallo pure per lui dopo un fallo su Biraschi.
33′ Dalla punizione battuta dalla destra di Zajc c’è l’incornata di Scamacca che sfiora la tripletta.
34′ Triplo cambio nel Parma: fuori Kurtic, Brugman e Pezzella, al loro posto Zirkzee, Hernani e Busi. Parma ora con il 4-2-3-1.
35′ Subito attivo il neoentrato Busi che sale a sinistra ed effettua un cross a rientrare su cui interviene a centro area Man: deviazione aerea troppo centrale che favorisce la presa di Perin.
39′ Entrataccia di Biraschi sui Busi nei pressi della panchina del Genoa: fiocca un altro cartellino giallo.
44′ Ultimo cambio per il Genoa: Rovella prende il posto di Zajc.
45′ Saranno 5 i minuti di extra time.
49′ Giallo per Kucka che ferma Rovella irregolarmente.
50′ Triplice fischio di Doveri: vince il Genoa, il Parma subisce un’altra (l’ennesima) rimonta.

 

Classifiche fornite da SofaScore LiveScore

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio