Connect with us

Parma Calcio

LIVE: Parma – Spezia 2-2 (finale)

LIVE: Parma – Spezia 2-2 (finale)

Buon pomeriggio dallo stadio Tardini dove alle ore 15 inizierà la sfida tra Parma e Spezia, quinta giornata di serie A.

Crociati in piena emergenza con ben 11 giocatori indisponibili (leggi qui). Liverani sceglie Grassi terzino destro, a centrocampo si affida ancora a Brugman (Cyprien in panchina) e in attacca torna Cornelius.
In mattinata lo Spezia ha comunicato il terzo caso di positività al Covid-19 (leggi qui), la squadra di mister Italiano si schiera col modulo 4-3-3. Prima da titolare per Nzola.

Segui la diretta testuale di Parma-Spezia su Sportparma.com:


PARMA – SPEZIA 2 – 2
Reti: pt 28′ Chabot, 31′ Agudelo, 34′ Gagliolo; st 48′ Kucka rig.

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Grassi, Iacoponi, Gagliolo, Pezzella; Hernani (8′ st Karamoh), Brugman (8′ st Cyprien), Kurtic (34′ st Sohm); Kucka; Gervinho, Cornelius.
A disposizione: Colombi, Rinaldi, Balogh, Bane, Radu, Nicolussi Caviglia, Adorante. All. Liverani

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Sala (9′ st Ferrer), Terzi, Chabot, Bastoni (18′ st Dell’Orco); Bartolomei, Agoume, Pobega (9′ st Estevez); Agudelo (18′ st Verde), Nzola (37′ st Piccoli), Gyasi.
A disposizione: Krapikas, Rafael, Vignali, Deiola, Mora, Farias. All. Italiano

ARBITRO: Marini di Roma
NOTE: cielo sereno, terreno in perfette condizioni, sugli spalti circa mille spettatori. Ammoniti Grassi, Pobega Hernani, Ferrer  e Sohm per gioco falloso. Recupero tempo: pt 0′, st 4′.


PRIMO TEMPO
1 – Partiti, il Parma indossa la classica divisa bianco-crociata e attacca da sinistra verso destra rispetto alla nostra postazione in tribuna stampa.
2′ – Incursione in area di Gyasi, rasoterra sul primo palo parato a terra da Sepe.
3′ – Cross lungo di Hernani, la difesa dello Spezia buca e il pallone finisce a Gervinho che da buona posizione spara in curva.
17′ – Pezzella recupera palla e calcia subito in porta da 25 metri: alto!
28′ – Lancio lungo di Bastoni che pesca Nzola, il quale da posizione angolata calcia in porta, Sepe con i piedi si rifugia in angolo.
28′ – GOL – Angolo di Bastoni al centro dell’area, Chabot vince il duello fisico con Gagliolo e di testa segna il gol del vantaggio. Parma-Spezia 0-1
31′ – GOL – Kucka perde un contrato a centrocampo, lo Spezia ne approfitta con Nzola che scarica su Agudelo che di sinistro trova l’angolino basso. Parma-Spezia 0-2
34′ – GOOOL – Punizione di Brugman, testa di Kurtic, Provedel respinge, sulla ribattuta il più lesto è Gagliolo che con il sinistro rimette in partita i crociati. Parma-Spezia 1-2
42′ – Azione personale di Bastoni che si accentra, salta due uomini e calcia in porta da 25 metri: palla sull’esterno della rete.
46′ – Serpentina di Gervinho, arriva sul fondo e scarica su Brugman che calcia dal limite, il pallone sfiora il palo.
46′ – Finisce il primo tempo, dopo aver subito l’uno-due iniziale, il Parma si è scosso è ha cominciato a giocare e creare occasioni. Parziale Parma-Spezia 1-2.
Statistiche: possesso palla 41-59%, tiri totali 8-7, tiri in porta 2-5, calci d’angolo 4-2, fuorigioco 1-0, falli 7-10, passaggi 175-253.


SECONDO TEMPO
1′ – E’ cominciato il secondo tempo, in campo gli stessi 22 del primo tempo.
8′ – Conl’ingresso di Karamoh al posto di un deludente Hernani, Liverani passa al modulo 4-3-3.
11′ – Occasione Spezia: Nzola protegge il pallone e serve il neo entrato Esteve che calcia di prima e colpisce il palo.
16′ – Il Parma spinge sull’acceleratore: Provedel in uscita anticipa Karamoh lanciato a rete da un colpo di testa di Cornelius.
17′ – Occasione Parma: angolo di Cyprien, il pallone di impenna dopo una deviazione e finisce a Gagliolo che solo al centro dell’area colpisce di testa ma spedisce alto.
23′ – Cross sul secondo palo di Verde che pesca Dell’Orco, sinistro al volo alto.
24′ – Secondo palo colpito dallo Spezia: lo colpisce Agoume con un tiro dal limite sul primo palo di Sepe.
26′ – Cross di Verdi al centro dell’area piccola ma Nzola non ci arriva per pochi millimetri.
27′ – Immediata reazione del Parma: cross di Pezzella e colpo di testa di Cornelius bloccato a terra da Provedel.
30′ – Verde salta Pezzella e calcia un diagonale forte e centrale che sorbola la traversa di pochi centimetri.
33′ – Ancora Spezia, ancora Verde, che con un sinistro violento da 30 metri colpisce il terzo palo della domenica.
35′ – Contropiede Parma, Karamoh entra in area a tu per tu col portiere calcia in porta, ma Provedel è provvidenziale in uscita e respinge.
39′ – Occasione Parma, ancora con Karamoh che manca di freddezza davanti al portiere e gli calcia addosso.
42′ – Lancio di Grassi per Kucka che entra in area e in spaccata prova a sorprendere Provedel: fuori di poco.
45′ – Sono 4 i minuti di recupero.
47′ – Terzi atterra Conrelius in area, è rigore netto.
47′ – GOOOL – Sul dischetto va Kucka, destro sotto l’incrocio dei pali. Imparabile. Parma-Spezia 2-2.
49′ – Triplice fischio finale. Il derby della Cisa finisce 2-2. Partita piena di gol, pali, errori ed emozioni.
Statistiche: Statistiche: possesso palla 48-52%, tiri totali 17-14, tiri in porta 6-6, calci d’angolo 12-3, fuorigioco 3-1, falli 12-21, passaggi 411-448, contrasti vinti 59-49.

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Classifiche fornite da SofaScore LiveScore

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi