Connect with us

Parma Calcio

Liverani: «Abbiamo giocato alla grande»

Liverani: «Abbiamo giocato alla grande»

Il commento post partita di Fabio Liverani. Il Parma ha espugnato il Ferraris per 2-1 grazie ad una doppietta di Gervinho.

Grande soddisfazione nelle parole del tecnico che alla vigilia aveva parlato di “svolta vicina”. E i fatti gli hanno dato ragione.

Ecco le parole di Liverani ai microfoni di SkySport:

“Bella vittoria, abbiamo giocato alla grande. Ho sempre detto che questa squadra ha tanto da dare, abbiamo attraversato diverse difficoltà. Ho molti giocatori che possono giocare titolari, quando siamo al completo posso scegliere meglio e con serenità. È normale che ci siano delle difficoltà, avevamo bisogno di fare una partita come questa, i ragazzi se lo meritano. Ho la fortuna di allenare un gruppo bello, di qualità e potenzialità”.

“Oggi abbiamo schierato Busi ed Osorio che sono arrivati da poco e si allenano con noi da poco – continua Liverani -. Questo è un gruppo che negli ultimi 2 anni ha trascinato il Parma alla salvezza, con un mix di giovani nuovi stranieri.
La società mi ha chiesto di arrivare tra il decimo e il sedicesimo posto e possiamo riuscirci tranquillamente. Le settimane scorse abbiamo avuto problemi in tutti i ruoli, tentando di portare la barca avanti lo stesso. La mia idea è quella di giocare sempre con i tre attaccanti, mi hanno chiamato perchè sapevano che questa è la mia filosofia, credo di avere alle spalle un club paziente. Giocheremo sempre con 3 giocatori davanti, ma non perché lo chiede il presidente, ma perché è la mia idea”.

Chiusura su Maradona: “Maradona era il mio idolo, è stata una settimana piena di ricordi, lui era una poesia. Ricordo un Roma-Napoli giocato a capodanno, la punizione messa a segno con la Juve credo non sia imitabile”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio