Entra in contatto:

Parma Calcio

LIVERANI: «Vittoria meritata». JURIC: «Passi in avanti»

LIVERANI: «Vittoria meritata». JURIC: «Passi in avanti»

Le dichiarazioni post Parma-Verona (1-) dei due allenatori, Liverani e Juric.

Il tecnico crociato ha elogiato la prova dei suoi e il lavoro della società sul mercato, in attesa di un terzino destro e un difensore centrale che arriveranno nelle prossime ore.

LIVERANI: “Abbiamo intrapreso un percorso nel quale in 20 giorni c’è stato un cambio di proprietà, di direttore sportivo, di allenatore e di alcuni giocatori e questo credo sia stata una negatività per poter lavorare con serenità. Sapevamo che il Verona è questo tipo di squadra, va uomo contro uomo, ti aggredisce. Noi abbiamo trovato il gol, loro hanno avuto un paio di occasioni, noi abbiamo continuato e ne abbiamo avute con Kurtic e con Karamoh, anche con Brugman. Credo sia stata una partita bella da vedere, con due squadre che volevano ottenere il risultato e oggi siamo stati premiati più noi, credo sia una vittoria meritata.
Karamoh e Gervinho sono due attaccanti atipici; eravamo in emergenza, Cornelius ha dato disponibilità ma non si è allenato tutta la settimana, Inglese ha voluto esserci ma non era al massimo. L’obiettivo è la salvezza, non sono un allenatore che si accontenta, voglio cercare di fare il massimo con la mia squadra. Credo che la rosa sia importante, sono arrivati giocatori per completarla, credo ci sarà la possibilità di vedere 22-23 giocatori di buon livello che possano contendersi la maglia da titolare”.

JURIC: “Penso che oggi, malgrado la sconfitta, abbiamo fatto passi in avanti, anche a livello di gioco. In ogni caso bisogna fare risultati, in Italia è così. Oggi meritavamo molto di più e magari contro l’Udinese abbiamo raccolto più del dovuto. La squadra ha regalato il primo gol in modo clamoroso. Abbiamo creato tante occasioni ma non le abbiamo sfruttate. Sicuramente ci è mancata cattiveria. utto gira attorno ai giocatori offensivi. Oggi abbiamo finito con tanti ragazzini, ma non abbiamo concretizzato. Mi aspetto più di un regalo di fine mercato dalla società”.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio