Entra in contatto:

Parma Calcio

Liverani: «Pareggio giusto, la squadra cresce in autostima»

Liverani: «Pareggio giusto, la squadra cresce in autostima»

Il commento di Liverani e Iachini al termine di un deludente Parma-Fiorentina finito a reti bianche.

Il tecnico crociato ha rimarcato il fatto che ha potuto lavorare con la rosa (quasi) al completo solo negli ultimi 3 giorni. Elogi per la difesa che è rimasta imbattuta, ma in attacco è stato fdatto un netto passo indietro. Ecco le parole di Liverani e Iachini:

LIVERANI: “Pareggio giusto, la squadra cresce in autostima e convinzione. Piano piano cresceremo e giocheremo in maniera diversa, soprattutto quando alcuni giocatori, come Inglese, troveranno la condizione migliore. La Fiorentina ha fatto un possesso palla abbastanza sterile, orizzontale, non abbiamo corso grossi rischi. Purtroppo in questo momento in attacco abbiamo la coperta corta, Inglese nel 2020 ha giocato solo due partite, Cornelius non era disponibile; obiettivamente non avevamo cambi in attacco e dovevamo gestire. Il modulo? Quando potrò lavorare con tutta la squadra torneremo alle idee iniziali. Osorio ha fatto una buona partita, Brunetta ha fatto vedere che sa giocare. Ripeto, ci vuole pazienza”.

IACHINI: “Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, abbiamo avuto il predominio territoriale per tutto il match. Il Parma si è difeso basso e bene. Serviva una giocata per sbloccare la partita ma non ci siamo riusciti. Volevamo vincerla ma è mancato un guizzo davanti. Il Parma ci aspettava per partire in contropiede, loro sono molto pericolosi in questa situazione. Dietro abbiamo fatto bene, Drago non ha fatto parate.
L’attacco? Noi usiamo molto gli inserimenti dei centrocampisti. Con loro abbiamo provato a sbloccare la partita. Lo spirito della squadra è stato giusto. Quando venivano a pressare su Ribery doveva inserirsi in profondità Castrovilli. A volte l’ha fatto bene, altre no. Ma con certe squadre devi cercare questo tipo di varianti. La squadra non merita questa classifica, siamo stati sfortunati”.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio