Connect with us
 

Parma Calcio

Lucarelli, decisione vicina

Lucarelli, decisione vicina

Non è un annuncio ufficiale, ma poco ci manca. Alessandro Lucarelli è vicino al ritiro dal calcio giocato. Il capitano crociato sta ancora riflettendo su quale sarà il suo futuro, ma la strada sembra segnata, come ha lasciato intendere lo stesso giocatore ad amici, tifosi, addetti ai lavori e stampa. L’ultima dichiarazione è arrivata in queste ore: “Penso che smetterò” ha detto il giocatore al quotidiano La Sicilia. Per lui è pronta una carriera (immediata) da dirigente, sempre nel Parma. Società e capitano ne hanno già parlato, per la decisione finale bisognerà aspettare ancora qualche giorno. Alcune voci sostengono che l’annuncio verrà dato il giorno della festa promozione, domenica sera al Tardini, altre invece sostengono che l’annuncio arriverà la prossima settimana.
Al di là delle tempistiche, la sensazione diffusa è che a 41 anni Lucarelli sia veramente vicino ad appendere le scarpe al chiodo e indossare giacca e cravatta. Una decisione limpida ma difficile e tormentata. Anche se il capitano, l’uomo dei record, il simbolo della rinascita crociata, ci ha abituato a piacevoli sorprese. E, quindi, la parola fine non è ancora scritta. “Sto aspettando per prendere la decisione giusta. E’ successo quello che speravo e a 41 anni una volta portato in A il Parma sono a posto. Ho avuto la fortuna di giocarci tanti anni e non mi manca la soddisfazione di stare in serie A. Ci sono tante valutazioni da fare e forse lasciare ora è il momento giusto“. E ancora: ” L’istinto combatte contro la logica, non è facile. Se non avessi più voglia di giocare e allenarmi, sarebbe tutto più facile. Ma siccome non è così…“.

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio