Entra in contatto:

Parma Calcio

Maresca: «Vittoria fondamentale. Benedyczak e Tutino fantastici»

Foto Parma Calcio 1913

Maresca: «Vittoria fondamentale. Benedyczak e Tutino fantastici»

Sorridente e soddisfatto. Si presenta così Enzo Maresca nella sala stampa dello stadio Tombolato al termine di Cittadella-Parma (1-2).

Il tecnico ha risposto alle domande dei giornalisti e ha analizzato così il ritorno alla vittoria dopo un’astinenza di 6 partite. Dopo di lui è toccato a Franco Vazquez esternare tutta la soddisfazione per i tre punti ottenuti allo stadio Tombolato.

CAMBIO MODULO: “Abbiamo fatto qualche cambio, dovuto all’avversario che sapevamo soffre l’ampiezza di chi ha di fronte, quindi abbiamo optato per due quinti per sfruttare l’ampiezza; tante volte eravamo da una parte e andavamo dall’altra e c’erano tanti spazi, fin a quando l’abbiamo fatto bene abbiamo fatto una buona gara. Poi nel secondo tempo un po’ l’arrembaggio degli avversari e un po’ da un punto di vista fisico c’è stato un calo per aver speso tanto nel primo tempo, ma tutto sommato nel primo mi sembra di ricordare il colpo di testa di Antonucci e il rigore, poi basta, nel secondo tempo c’è stata qualche mischia ma penso che la squadra abbia gestito bene”.

VITTORIA FONDAMENTALE: “La vittoria è fondamentale, veniamo da un periodo come detto tante volte nel quale avremmo meritato 4 punti in più tra Ferrara, Pisa, Frosinone, ma non li abbiamo e quindi dobbiamo riprenderceli da qualche altra parte”.

BUFFON FUORISERIE: ” Il portiere è in porta per parare, se rivediamo le 9 gare nostre qualche episodio lo hanno avuto anche i portieri avversari; Gigi è un portiere fuoriserie, si è calato benissimo in questa categoria. Se abbiamo avuto un problema finora è che qualcuno fatica a calarsi nella categoria, quando tutti lo capiranno è quando faremo il salto di qualità”.

BENEDYCZAK E TUTINO: “Benedyczak? Ho sbagliato fino ad oggi e me ne assumo la responsabilità per non avergli dato più spazio, ma ci sono altri che devono recuperare, ma Adrian dal primo giorno non ha sbagliato un allenamento, in rosa ci sono tanti giocatori e dobbiamo recuperarli tutti. Tutino è stato fantastico, a mio avviso tra i migliori, un trascinatore, ha lavorato tantissimo”.


VAZQUEZ: “SPERIAMO SIA IL PUNTO DI PARTENZA”

“L’importante era vincere, speriamo che sia il punto di partenza per noi per il campionato. Con 3 dietro può darsi che siamo più sicuri; in campionato siamo stati anche sfortunati in gare come contro la Spal o il Frosinone, oggi abbiamo vinto, il calcio è questo. Dobbiamo continuare così, il mister ci chiede di essere più compatti e aggressivi, speriamo di esser così anche lunedì”

“Sono tutte gare complicate, vincere qua non è facile. Sono uscito per un colpo preso a inizio partita, non volevo uscire prima, sono riuscito a giocare fino quasi alla fine. Nel calcio di oggi è importante che ci sia il mix di esperienza e giovani, in questa categoria sono entrambi importanti. Brunetta? Ha fatto una grande gara, chiaro che possiamo giocare insieme”

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio