Entra in contatto:

Parma Calcio

Mihaila, il Parma ha il suo talismano

Mihaila, il Parma ha il suo talismano

Il ritorno di Valentin Mihaila (21 anni). Un uragano che ha travolto il Benevento proprio ad una manciata di secondi dal gong. Ricominciamo da qui.

E’ lui l’uomo copertina dell’ultima vittoria in campionato del Parma. E’ lui l’uomo della provvidenza che Maresca ora potrebbe schierare anche dal primo minuto a Pordenone, nel posticipo di domenica.
Il rumeno è un giocatore con qualità e corsa uniche in squadra, caratteristiche che al Parma sono mancate molto nelle prime gare ufficiali della stagione.

Ora, dopo una settimana di pausa e allenamenti, il giocatore (reduce da un lungo infortunio rimediato nel finale della scorsa stagione) sembra pronto per partire dall’inizio o comunque ad aver una maggiore minutaggio a partire dalla gara contro il Pordenone.

Un talismano: il primo gol contro la Roma (2-0), cioè l’ultima vittoria del Parma in serie A (marzo 2021) e il gol decisivo in pieno recupero che ha affossato il Benevento. C’è sempre lo zampino di Mihaila nelle ultime due vittorie dei crociati.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio