© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

Nazionali, il bilancio dei 5 crociati

Nazionali, il bilancio dei 5 crociati

Una settimana in giro per l’Europa con le rispettive nazionali. Il sito ufficiale del Parma (parmacalcio1913.com) traccia il bilancio dei cinque giocatori crociati: Cornelius, Dermaku, Gagliolo, Kucka e Kulusevski.

GAGLIOLO E KULUSEVSKI (SVEZIA)
Tre sono le reti segnate da Dejan Kulusevski nelle due gare di qualificazione agli Europei di categoria 2021 affrontate dalla Svezia Under 21: doppietta contro i pari età dell’Islanda e rete su rigore contro il Lussemburgo. Gli svedesi sono a quota 6 punti in classifica dopo 3 gare giocate nel gruppo 1 di qualificazione. Riccardo Gagliolo è stato chiamato per la prima volta in nazionale maggiore svedese, senza però scendere in campo nelle due gare di qualificazione a Euro 2020 contro Malta e Spagna.

KUCKA (SLOVACCHIA)
Un gol per Juraj Kucka nel match del gruppo E di qualificazioni a Euro 2020 in casa del Galles: il match si è concluso 1-1. La Slovacchia ora è a quota 10 punti dopo 6 gare giocate. Nel secondo match degli slovacchi, l’amichevole contro il Paraguay, Kucka non è sceso in campo.

DERMAKU (ALBANIA)
Doppia gara da titolare per Kastriot Dermaku, nei due match del gruppo H di qualificazione a Euro 2020: il difensore centrale crociato è rimasto in campo per tutti e novanta i minuti sia nella sconfitta 1-0 contro la Turchia che nel successo per 0-4 contro la Moldavia. L’Albania ha ora 12 punti dopo 8 gare giocate.

CORNELIUS (DANIMARCA)
Gara da titolare contro la Svizzera, nel match del gruppo D di qualificazione a Euro 2020, per la punta crociata: Cornelius è rimasto in campo per tutta la gara, vinta 1-0 dai danesi. Nel secondo match, amichevole contro il Lussemburgo, non è invece sceso in campo.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio