Entra in contatto:

Parma Calcio

Numeri e statistiche di Parma-Lecce

Numeri e statistiche di Parma-Lecce

Entriamo nel clima partita di Parma-Lecce, 31a giornata del campionato di serie B, in programma domani (sabato) alle ore 14, con le statistiche dell’agenzia Opta.

– Dopo aver vinto sei delle prime otto gare di Serie B contro il Lecce (1N, 1P), il Parma ha ottenuto soltanto un successo nelle ultime nove sfide contro i salentini (1N, 7P), restando a secco di gol in cinque di queste partite.

– Il Parma ha vinto quattro degli otto match interni contro il Lecce in Serie B (2N, 2P), incluso l’ultimo del 24 gennaio 1988, per 1-0, grazie a un rigore trasformato da Zannoni.

– Il Parma ha pareggiato le ultime due gare casalinghe nel torneo cadetto; i ducali non infilano almeno tre segni “X” consecutivi in match interni in Serie B dal marzo 1989 (quattro v Bari, Catanzaro, Sambenedettese e Taranto).

– Dopo il successo per 1-0 nell’ultimo turno contro il Vicenza, il Parma potrebbe vincere due partite consecutive senza gol al passivo nel torneo cadetto per la prima volta dallo scorso settembre (v Benevento e Pordenone).

– Il Lecce ha pareggiato le ultime tre gare di questo campionato; i salentini non impattano quattro partite consecutive in un singolo campionato in Serie B dal marzo 2010 (v Modena, Crotone, Triestina e Mantova).

– Il Lecce ha vinto sei delle ultime otto gare di Serie B contro squadre dell’Emilia-Romagna (2P), dopo avere ottenuto soltanto un successo nello stesso numero di gare precedenti (4N, 3P).

– Il Parma è l’unica squadra che non ha ancora trovato il gol su calcio di rigore nel torneo in corso; di contro, soltanto Benevento (sette) e Como (otto) hanno realizzato più reti dagli undici metri rispetto al Lecce (sei) in questa stagione.

– Il Lecce è la squadra che ha messo a segno più gol (28) nei primi tempi di questo campionato; inoltre, la formazione pugliese è anche quella che ha realizzato più reti (17) nella prima mezz’ora di gioco nel torneo in corso.

– Andrea Rispoli ha esordito in Serie A proprio con la maglia del Lecce, il 26 settembre 2010, contro il Palermo; per lui 41 presenze nel massimo campionato con i salentini. Il classe ’88 ha affrontato tre volte i pugliesi in Serie B, andando a segno nella prima sfida del 21 novembre 2009, quando giocava con il Brescia.

– L’esordio e il primo gol in Serie A di Massimo Coda sono arrivati con la maglia del Parma: la prima presenza il 31 agosto 2014 contro il Cesena e la prima rete il 21 settembre dello stesso anno, contro il Chievo. L’ultima delle tre triplette del classe ’88 in Serie B è arrivata proprio nella gara di andata contro i ducali disputata il 7 novembre 2021

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA